Questura di Lecce

GALLIPOLI: RAPINA A TUGLIE. LA POLIZIA DI STATO HA ARRESTATO IL PRESUNTO AUTORE DEL REATO

CONDIVIDI
Gallipoli volante

         Avrebbe creato apprensione nella comunità di Tuglie, dopo aver perpetrato, poco più di un mese fa, una rapina all’interno di un esercizio commerciale addetto alle spedizioni, puntando un coltello alla gola di un dipendente in servizio allo sportello e con il volto parzialmente travisato.

Sarebbe scappato a piedi portando con sé la somma arraffata di circa 1.200,00 euro.

Il dipendente, dopo i primi momenti di paura, avrebbe pure rincorso l’autore della rapina, riprendendolo con il proprio cellulare mentre altri testimoni chiamavano le forze di polizia.

Il successivo e meticoloso lavoro di indagine svolto dagli investigatori del Commissariato di P.S. di Gallipoli, supportato dalle testimonianze, dagli appostamenti, dalle immagini di videosorveglianza e dal confronto sui dettagli dei capi di abbigliamento ed accessori indossati al momento della rapina, ha portato il Gip del Tribunale di Lecce, su proposta del Pubblico Ministero, ad adottare la misura cautelare dell’arresto a carico dell’autore della rapina pluriaggravata.

Si tratterebbe di un 39enne, residente in un comune limitrofo, già noto alla forze dell’ordine per reati specifici.

 Nel pomeriggio di venerdì, pertanto, la misura cautelare è stata eseguita dai poliziotti e il presunto autore del reato è stato condotto in carcere, dove è rimasto anche a seguito di interrogatorio di garanzia.

 

 


26/07/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/06/2024 00:34:06