Questura di Lecce

  • Viale Otranto n.1 - 73100 LECCE ( Dove siamo)
  • telefono: 08326931
  • fax: 0832691777
  • email: gab.quest.le@pecps.poliziadistato.it - immig.quest.le@pecps.poliziadistato.it - anticrimine.quest.le@pecps.poliziadistato.it - ammin.quest.le@pecps.poliziadistato.it

CALCIO: LECCE-SALERNITANA - TIFOSO SALERNITANO RITORNA A LECCE. RICONOSCIUTO DALLA DIGOS E DEFERITO PER ACCENSIONE DI ARTIFIZI PIROTECNICI IN OCCASIONE DELLA GARA DEL 2/09/18.

leccesalernitana

 

Al termine dell’incontro di calcio Lecce-Salernitana, gara valevole per il terzo turno di qualificazione alla TIM Cup, disputatosi nella serata di domenica 18 agosto scorso presso lo stadio comunale “E. Giardiniero” di Lecce, è stato deferito all’A.G., per utilizzo e porto di artifizi pirotecnici, B.R., di Salerno, di anni 29, tifoso della squadra campana.

L’uomo, in data 02 settembre 2018, in occasione della partita Lecce-Salernitana del campionato di serie “B” 2018/2019, nel corso della gara, aveva acceso un artifizio pirotecnico all’interno dello stadio locale violando le disposizioni di legge in materia di sicurezza nell’ambito di manifestazioni sportive.

Individuato, a distanza di un anno, dal personale DIGOS presente allo stadio, che ha riconosciuto il tifoso salernitano anche da alcuni tatuaggi che aveva sulle braccia, è stato monitorato, per l’intera durata dell’incontro di Coppa Italia della scorsa domenica, attraverso il nuovo sistema di videosorveglianza ad altissima definizione installato di recente presso la struttura sportiva e, quindi, a fine gara raggiunto dai poliziotti che lo hanno identificato e denunciato.

Per lui è stata, altresì, avviata la procedura per l’irrogazione del provvedimento DASPO.


20/08/2019
(modificato il 22/08/2019)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/09/2019 05:21:28