Questura di Latina

  • Corso della Repubblica, 110 - 04100 LATINA ( Dove siamo)
  • telefono: 07736591
  • email: urp.quest.lt@pecps.poliziadistato.it

Latina nella notte le volanti sventano il furto della cassaforte di un supermercato

è

I ladri sorpresi dagli agenti si sono dati alla fuga abbandonando la refurtiva

Nel corso dell’attività di prevenzione e controllo,  alle ore 02.15 di questa notte, un equipaggio della Squadra Volante , su richiesta pervenuta al 113, si portava  in Via Ezio, per una segnalazione di furto in atto nei pressi della supermercato Conad. Giunti dopo pochi secondi sul posto, gli operatori notavano due mezzi uscire dal piazzale del predetto supermercato, in particolare un Fiat Fiorino di colore bianco ed una berlina di grossa cilindrata, i quali dopo aver svoltato a sinistra si dirigevano proprio verso la volante. I malviventi, notata l’auto della Polizia, aumentavano improvvisamente l’andatura , in particolare il Fiorino, ponendosi al centro della carreggiata, puntava a forte velocità frontalmente la volante: solo grazie alla bravura del poliziotto alla guida si riusciva ad evitare il frontale evitando l’impatto; dopo aver invertito direzione di marcia, gli agenti della Polizia di Stato si mettevano all’inseguimento del veicolo che veniva raggiunto ed affiancato. Giunti in prossimità della rotatoria con via Terenzio, il malvivente alla guida dell’auto furgone, con una brusca e pericolosa manovra, sterzava speronando la volante, urtando violentemente la fiancata lato passeggero, fase durante la quale i due malfattori scendevano dal veicolo e dopo aver scavalcato una recinzione si dileguavano al buio nei campi adiacenti. I poliziotti si ponevano all’inseguimento appiedato degli stessi, ma i fuggitivi , favoriti dal buio e dalla vegetazione riuscivano a far perdere le proprie tracce. Nel frattempo , giunta sul posto anche un’altrao equipaggio della Questura , in ausilio ai colleghi, iniziavano le ricerche della berlina dileguatasi; ricerca che dava esito positivo in quanto l’auto, usata dagli altri due malfattori veniva rinvenuta in via Enea, abbandonata dopo essersi dati alla fuga nei campi. Dagli accertamenti, entrambe i veicoli risultavano essere stati rubati nei giorni scorsi, rispettivamente ad Anzio e a Fiumicino; gli stessi venivano sequestrati.  All’interno del Fiorino veniva rinvenuta la cassaforte asportata dal supermercato, danneggiata ma  chiusa. Sul posto giungevano il Commissario Scifoni che coordinava l’attività, personale della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica.  Dagli accertamenti svolti presso il supermercato, si accertava che i malviventi , dopo aver manomesso il meccanismo di apertura del cancello automatico d’ingresso, si erano introdotti nel piazzale antistante il supermercato; avevano infranto una vetrata laterale dello stesso ed entrati all’interno, avevano cinto la cassaforte presente nei pressi delle casse, sradicandola per poi trascinarla all’esterno e caricarla sul Fiorino. Solo grazie alla tempestività dell’intervento degli uomini della Squadra Volante, il furto non veniva consumato ed i malfattori si davano alla fuga.  Indagini in corso a cura della Squadra Mobile per risalire all’identità dei malviventi.


11/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2019 04:22:16