Questura di Latina

  • Corso della Repubblica, 110 - 04100 LATINA ( Dove siamo)
  • telefono: 07736591
  • email: urp.quest.lt@pecps.poliziadistato.it

Il progetto "Il poliziotto un amico in più"

CONDIVIDI
La foto del concorso

Il concorso nazionale premia gli studenti di Latina

Eccezionale risultato per le scuole pontine nel concorso nazionale "Attraverso il web, noi…" realizzato nell'ambito della 11^ edizione del Progetto "Il poliziotto un amico in più", indetto dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e l'Unicef.

La Commissione Provinciale, presieduta dal Questore di Latina, dr. Nicolò D'Angelo, e composta dalla d.ssa Graziella Cannella, per l'Ufficio Scolastico Territoriale di Latina, la d.ssa Angela Lusena, Presidente Provinciale Unicef e dalla d.ssa Serena Lauretti, Direttore Tecnico Capo della Polizia di Stato, psicologa, riunitasi il 14 aprile scorso, ha selezionato tre elaborati, uno per ciascuna sezione del concorso.

Dei tre lavori proclamati vincitori a livello provinciale, ben due hanno superato le fasi finali del concorso. Infatti la Commissione Centrale del concorso riunita il 5 maggio scorso, presso l'Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale del Ministero dell'Interno, ha individuato quali vincitori:

  • Categoria opere letterarie: 1° premio alla poesia dal titolo "Il mio amico del web" realizzato dagli alunni della classe 5^A scuola primaria "Gionchetto" - 2° Circolo Didattico di Latina.
  • Categoria tecniche multimediali: 1° premio allo spot dal titolo "Attraverso il web noi…" realizzato dagli alunni delle classi 4^ e 5^ della scuola primaria "Giovanni XXIII" di Borgo Montello - Istituto Comprensivo "Natale Prampolini" di Latina.

Grande la soddisfazione espressa dal Questore di Latina che ha deciso di comunicare personalmente la splendida notizia ai vincitori nel corso della cerimonia di celebrazione del 159^ Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, svoltasi il 20 maggio presso il teatro "D'Annunzio"di Latina alla presenza del Dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale, D.ssa Maria Rita Calvosa, delle autorità civili e militari e del numeroso pubblico presente in sala.

Incontenibile è stata la gioia dei bambini, delle insegnanti e dei Dirigenti scolastici dei due istituti premiati, ai quali è stata data la possibilità di far apprezzare i loro lavori, dando lettura della poesia e proiettando lo spot, riscuotendo la simpatia ed il plauso di tutti i presenti.

E sarà proprio il Questore ad accompagnare i ragazzi il prossimo 9 giugno, a ritirare i premi presso l'Istituto per Ispettori di Nettuno, dove avranno modo di incontrare gli altri vincitori provenienti da Arezzo, Campobasso, Cremona, Napoli e Roma.

Ancora una volta i giovani pontini hanno dato prova di grande sensibilità ai temi della sicurezza e della legalità, attraverso la realizzazione di elaborati che per la loro originalità, creatività e qualità formale si sono aggiudicati il primo premio in un concorso nazionale e che testimoniano il grande impegno del Questore Nicolò D'angelo, del personale della Questura e della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Latina nel diffondere tra i giovani l'importanza del "rispetto delle regole".


25/05/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/07/2021 13:38:31