Questura di La Spezia

  • Viale Italia n.497 - 19100 LA SPEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0187/5671
  • fax: ==
  • email: gab.quest.sp@pecps.poliziadistato.it

La Polizia arresta un giovane per tentata rapina

CONDIVIDI

Aggressione ai danni di minorenne. Denunciato a piede libero un quarantenne che ha aiutato il rapinatore a nascondere l’arma del delitto.

Un giovane italiano di 22 anni nato in Brasile ma residente a Porto Venere è stato arrestato dalla Polizia dopo aver tentato di rapinare un diciassettenne in pieno centro alla Spezia. Il tentativo di rapina è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 28 ottobre in via Fiume, quando il minorenne si è visto minacciare con un coltello da quello che poteva a prima vista sembrare un suo coetaneo. Il ragazzo, capite le intenzioni dell'aggressore, ha cercato di allontanarsi dirigendosi verso casa e riuscendo contemporaneamente ad avvisare telefonicamente la propria madre. La donna, scesa in strada per dar man forte al figlio, si metteva a sua volta all'inseguimento del rapinatore che, vistosi scoperto, era nel frattempo salito su di un autobus nel tentativo di far perdere le proprie tracce. Dopo aver avvisato la Polizia, la mamma della vittima ha inforcato il proprio scooter ed ha seguito il mezzo pubblico per comunicare l'eventuale discesa dell'aggressore. La Sala Operativa della Questura ha coordinato l'intervento inviando subito sul posto un equipaggio della Squadra Volante. Gli agenti, intercettato l'autobus, si sono accorti che un giovane corrispondente alla descrizione del rapinatore era sceso all'altezza di piazza del Mercato. Il ragazzo, il cui comportamento non dava adito a dubbi, è stato immediatamente bloccato ed arrestato per tentata rapina aggravata. Gli accertamenti svolti dagli uomini della Squadra Volante hanno anche consentito di denunciare in stato di libertà per porto di strumenti atti ad offendere un quarantenne residente a Rivoli al quale il rapinatore aveva consegnato il coltello utilizzato per commettere il reato nel tentativo di sottrarlo agli agenti.


04/11/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/08/2020 18:03:36