Questura della Spezia

  • Viale Italia n.497 - 19100 LA SPEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0187/5671
  • fax: ==
  • email: gab.quest.sp@pecps.poliziadistato.it

Arrestato clandestino che insulta la madre dell’ex fidanzata.

CONDIVIDI

Una Volante della Questura interviene a Rebocco ed arresta un giovane tunisino.

E' stato arrestato nella serata di mercoledì 10 novembre un tunisino di 24 anni resosi responsabile del reato di inottemperanza all'ordine di allontanarsi dal territorio nazionale emesso nei suoi confronti dal Questore della Spezia .
Il giovane è stato rintracciato dopo che, attorno alle 19.40, è giunta alla Sala Operativa della Questura la chiamata di una donna che riferiva che l'ex-fidanzato della figlia si trovava sotto la sua casa, in zona Rebocco, e la stava minacciando.
Gli agenti si sono subito recati sul posto ed hanno effettivamente trovato davanti al portone di ingresso un ragazzo extracomunitario che la donna, dalla finestra, indicava essere il soggetto segnalato. Condotto presso gli uffici della Questura per gli accertamenti, il giovane è stato arrestato.


12/11/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/10/2021 01:11:15