Questura della Spezia

  • Viale Italia n.497 - 19100 LA SPEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0187/5671
  • fax: ==
  • email: gab.quest.sp@pecps.poliziadistato.it

La Spezia, armato di coltelli minaccia una Volante

CONDIVIDI

Un pregiudicato di Cadimare, dopo aver preso a calci e pugni l'auto della moglie, minaccia gli Agenti intervenuti.

Intorno alle 2.30 odierne un equipaggio della Squadra Volante è intervenuto in viale Fieschi, poco prima del bivio per la località Cadimare, dove uno sconosciuto aveva preso a calci e pugni l'automobile guidata da una donna ed aveva poi minacciato alcuni passanti intervenuti in difesa della malcapitata. Particolari minacce erano state rivolte ad un funzionario della Polizia Municipale di La Spezia trovatosi casualmente sul posto. Gli agenti, seguendo le informazioni fornite dai testimoni, raggiungevano l'individuo nei pressi di una vicina scalinata. Per sfuggire alla cattura l'uomo metteva mano a due grossi coltelli tentando di colpire i poliziotti e gridando nei loro confronti frasi minacciose. Senza perdere la calma, gli agenti iniziavano una lunga opera di convincimento ed alla fine l'uomo, un pregiudicato di 35 anni abitante a Cadimare, si arrendeva dopo aver gettato a terra i coltelli. Essendo in evidente stato di agitazione, veniva subito accompagnato in ospedale e quindi ricoverato nel reparto di psichiatria. E' stato in seguito accertato che la donna aggredita a bordo della propria auto era la moglie del pregiudicato, che verrà denunciato alla Procura della Repubblica per resistenza a pubblico ufficiale, minacce aggravate e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.


24/07/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2021 11:59:52