Questura della Spezia

  • Viale Italia n.497 - 19100 LA SPEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0187/5671
  • fax: ==
  • email: gab.quest.sp@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO LA SPEZIA SERVIZI ANTIDROGA NELLE NOTTI DEL FINE SETTIMANA IN CITTA’

CONDIVIDI
POLIZIA DI STATO LA SPEZIA   SERVIZI ANTIDROGA NELLE NOTTI DEL FINE SETTIMANA IN CITTA’

POLIZIA DI STATO LA SPEZIA  

SERVIZI ANTIDROGA NELLE NOTTI DEL FINE SETTIMANA IN CITTA’

 

Poco prima della mezzanotte di venerdì, le pattuglie dell’UPG e del Reparto Prevenzione Crimine di Genova intervenivano presso un locale di via del Prione, dove era stato segnalato un individuo in stato di agitazione, che si era appena allontanato con un amico. L’uomo, risultato un 22enne senegalese, veniva rintracciato ed identificato dalle Volanti, in compagnia di un connazionale 27enne. Al controllo di polizia, cui si mostrava piuttosto insofferente, veniva trovato in possesso di un quantitativo tra hashish e cocaina, di circa 15 grammi, mentre il connazionale consegnava spontaneamente agli operatori un quantitativo di hashish di circa 5 grammi. I due senegalesi sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio e la loro posizione sul territorio nazionale è all’attenzione dell’Ufficio Immigrazione della Questura per i provvedimenti di competenza .

Poco dopo la mezzanotte tra sabato e domenica, nell’ambito dei servizi di vigilanza, che dal centro storico e scalinate sono stati estesi al quartiere Umbertino, personale della Squadra Volante procedeva al controllo di un giovane che si trovava seduto, appartato in un angolo, sulla scalinata Ettore Spora. L’uomo, un 29enne senegalese, si dimostrava fin da subito piuttosto refrattario al  controllo di polizia, cercando più volte di allontanarsi e dimostrandosi particolarmente nervoso; lo stesso veniva poi trovato in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente, sia cocaina che hashish, nonché di una somma di 215 euro in banconote di diverso taglio di cui lo straniero non sapeva giustificare la detenzione.

Accompagnato presso gli uffici della Questura per gli ulteriori accertamenti lo straniero, al quale venivano sequestrate le dosi rinvenute, veniva denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Spezia, 20 settembre 2021


21/09/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/10/2021 04:05:50