Questura di La Spezia

  • Viale Italia n.497 - 19100 LA SPEZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0187/5671
  • fax: ==
  • email: gab.quest.sp@pecps.poliziadistato.it

SARZANA: NUOVI CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO IN ZONA STAZIONE FERROVIARIA

I CONTROLLI A SARZANA

ARRESTATAO E TRASFERITO IN ATTESA DI ESPULSIONE UN MAROCCHINO PLURIPREGIUDICATO

Effettuato nella serata di ieri, a Sarzana, un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti  presso la Stazione Ferroviaria, area più volte oggetto di segnalazioni inerenti l’attività di spaccio.     

Verso le ore 21.00 circa, gli operatori della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Sarzana,  durante un appostamento  presso la Stazione Ferroviaria,  notavano la presenza, su un binario in prossimità del sottopasso, di uno straniero,  noto per essere dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, cittadino marocchino 37enne pluripregiudicato per reati specifici e recentemente denunciato dalla locale Squadra Mobile, in Italia s.f.d.. Durante il pedinamento lo stesso veniva raggiunto nel sottopasso da un uomo, giunto poco prima in stazione a bordo della propria autovettura,  con il quale,  subito dopo il contatto,  si allontanava  a bordo del predetto mezzo dirigendosi verso il locale Nosocomio. Lo scambio avveniva nelle vicinanze del cimitero ove gli  operatori procedevano al controllo dell’autovettura, all’interno della quale venivano rinvenuti tre involucri contenenti cocaina per complessivi gr. 1,4 circa, debitamente sequestrata.

Lo straniero, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, al termine delle formalità di rito, veniva trattenuto in Questura in attesa della direttissima, prevista nella mattinata odierna,  in esito alla quale è stato condannato a 6 mesi di reclusione e 3.000 euro di multa. 

Lo stesso è stato nel pomeriggio odierno accompagnato presso il  C.P.R. “Brunelleschi” di Torino per essere trattenuto in attesa dell’espulsione definitiva dal T.N..

Già nella mattinata di lunedì scorso era  stato effettuato un servizio congiunto del Commissariato, della Polfer e della Polizia Municipale, in Piazza Jurgens e al Metropark,  volto alla messa in sicurezza dell’area contigua alla Stazione. Nel corso del controllo due stranieri, abusivamente presenti in un’area in cui è vietato l’accesso per motivi di sicurezza dell’infrastruttura ferroviaria, sono stati accompagnati in Commissariato e risultati irregolari sul territorio nazionale. La loro posizione è  al vaglio dell’Ufficio Immigrazione per l’adozione dei provvedimenti di competenza.


30/01/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/02/2020 06:45:03