Questura dell'Aquila

  • Via Strinella n.1 - 67100 L`AQUILA ( Dove siamo)
  • telefono: 08624301
  • email: dipps106.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

FIAMME E PETRARCA A L’AQUILA PER IL RUGBY

CONDIVIDI
locandina FFOO- Petrarca

Roma/Padova – Sarà lo stadio “Tommaso Fattori” dell’Aquila il teatro del match tra Fiamme Oro e Petrarca, che si giocherà domenica 18 febbraio prossimo, alle 13.30, gara valida per la XIII giornata della Serie A Élite 2023-24.

Un’occasione unica per le due Società che, di comune accordo, hanno deciso di giocare in uno stadio che ha fatto la storia del rugby e in una città che in quanto a tradizione ovale non è seconda a nessuno.

Quella tra Fiamme e Petrarca da sempre non è una partita come tutte le altre, ma può essere considerata come un vero e proprio derby, dato che il XV della Polizia di Stato ha visto proprio a Padova i propri natali nel 1955 e, con sede nella città del Santo giocando al campo dell’Arcella, ha conquistato cinque scudetti che, sommati ai 14 vinti dai bianconeri veneti, che vantano i propri natali nel 1947, faranno sì che al “Fattori” potranno essere rappresentati ben 19 titoli nazionali.

Dunque, un’occasione da non perdere per poter rivedere in una cornice unica, e dopo tanto tempo, un match del massimo campionato italiano tra due squadre che vantano una lunga storia rugbistica, così come il capoluogo abruzzese, e di fronte ad un pubblico che in fatto di palla ovale da oltre 80 anni vanta una competenza rugbistica quasi unica nel panorama sportivo italiano.

Molti anche i giocatori abruzzesi che hanno militato nelle due compagini e nel L’Aquila Rugby, molti dei quali attualmente nello staff cremisi: i due assistant coach Daniele Forcucci e Andrea Castellani abruzzesi doc (oltre a coach Gianluca guidi che da giocatore vanta un passato aquilano), e nella rosa delle Fiamme come Guido Romano, Stefano Iovenitti, Andrea Angelone, Ugo D’Onofrio, Alessandro Forcucci e Filippo Di Marco.

«Ringrazio il Petrarca per aver aderito alla nostra proposta di giocare al “Fattori”, così come il Comune e la Questura dell'Aquila che si sono messi a disposizione per realizzare l’evento – ha dichiarato il Vicepresidente delle Fiamme, Tommaso Niglio – È un'occasione speciale e unica nel panorama attuale del nostro movimento. Fiamme Oro-Petrarca è una "classica", un inevitabile tuffo nel passato per noi Cremisi e giocarla in quello storico stadio aggiunge ancor più significato all'incontro. Il Gruppo sportivo della Polizia di Stato è un Ente di promozione sportiva e per questo, fedeli alla nostra mission, vogliamo tornare a promuovere il rugby in una piazza come L’Aquila, che in passato è stata così importante per la palla ovale italiana, e aiutarla, anche con eventi come questo, a tornare il prima possibile ai vertici del nostro sport».

«Abbiamo aderito molto volentieri all’iniziativa delle Fiamme Oro di portare la serie A Élite in una città così importante sotto tutti i punti di vista. Per il dramma che l’ha colpita, e per il ruolo da protagonista che ha avuto nella storia del rugby italiano – ha detto il Presidente del Petrarca Rugby, Alessandro Banzato – Un ambiente unico e affascinante che merita attenzione e rispetto. Siamo felici di poter contribuire, insieme alle Fiamme Oro che ringraziamo, a riportare L’Aquila sotto i riflettori del mondo dello sport e non solo».

L’evento sarà presentato, alla presenza delle autorità locali e sportive, lunedì 12 febbraio alle 12.00 con una conferenza stampa che avrà come location la sede del Comune dell’Aquila.

A corollario della manifestazione, anche la presenza dell’Associazione Salvamamme, dal 2016 al fianco delle Fiamme Oro con numerose iniziative di solidarietà, che presenterà il progetto di contrasto alla violenza di genere “Valigia di salvataggio, per non tornare indietro”, al via ufficialmente anche nel capoluogo abruzzese con la consegna delle valigie alle autorità prima del match tra Fiamme Oro e Petrarca.

La partita di domenica 18 febbraio sarà trasmessa in diretta da Raisport e in streaming sulla piattaforma di Dazn.

 

 


31/01/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/05/2024 11:51:08