Questura di Isernia

  • Via Palatucci - 86170 ISERNIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0865.4451
  • fax: 0865.473203
  • email: gab.quest.is@pecps.poliziadistato.it

Fine settimana di controlli.

Fine settimana di controlli.

Denunciate 6 persone e contestate 7 violazioni amministrative.

Intensificati nel corso dell’ultima settimana i controlli da parte della Polizia di Stato: rafforzati in particolar modo nel corso del week end i servizi di prevenzione e controllo del territorio con l’impiego di Volanti, Nibbio e personale della Polizia Amministrativa per i controlli presso i locali della movida.

 

Le pattuglie automontate e motomontate dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, implementate di recente grazie anche a nuove assegnazioni, hanno effettuato 61 posti di controllo: controllati 520 persone e 318 veicoli e contestate diverse infrazioni al Codice della Strada, 2 delle quali per mancanza della prevista copertura assicurativa, con sequestro del veicolo e ritiro dei relativi documenti di circolazione.

 Sabato sera, su segnalazione della Sala Operativa, gli agenti sono intervenuti presso un supermercato di Isernia dove era in corso un’accesa discussione tra due coniugi. L’uomo, un 40enne di Isernia, in forte stato di alterazione, ha minacciato i poliziotti che, con non poche difficoltà, sono riusciti a ricondurlo alla calma.

Gli agenti lo hanno denunciato per minacce a pubblico ufficiale e sono in corso ulteriori accertamenti per verificare eventuali reati commessi dall’uomo nei confronti della coniuge.

 

Controlli anche ai locali della movida isernina. La Polizia Amministrativa ha, infatti, effettuato controlli presso le attività del centro storico: 5 le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria, il gestore di un locale per somministrazione di bevande alcoliche a persone in stato di manifesta ubriachezza e 4 giovanissimi per oltraggio a pubblico ufficiale.

A 4 gestori di locali sono state, inoltre, contestate le violazioni amministrative, avendo protratto la musica ad alto volume oltre le ore 01.00 di sabato notte.

Altre 3 violazioni amministrative sono state contestate ad altrettanti giovani, per ubriachezza molesta.

 

Il rafforzamento dell’attività di prevenzione e controllo del territorio, voluto dal Questore di Isernia Roberto Pellicone, proseguirà per tutta l’estate per far sentire la vicinanza della Polizia di Stato ai cittadini e garantire il divertimento sicuro ai giovani.

 

 

 


06/08/2019

Link

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/09/2019 22:23:03