Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: consultare "Orari e Uffici"

Imperia. Operazioni antidroga della Polizia di Stato. Arrestato un ragazzo di 29 anni. Sequestrate cocaina, hashish, marijuana, oltre ad un arsenale di armi bianche.

CONDIVIDI
Imperia. Operazioni antidroga della Polizia di Stato. Arrestato un ragazzo di 29 anni. Sequestrate cocaina, hashish, marijuana, oltre ad un arsenale di armi bianche.

Nella giornata di mercoledì 10 marzo 2021 personale della Squadra Mobile della Questura di Imperia, impegnato in attività di prevenzione e repressione contro il traffico illecito di sostanze stupefacenti, procedeva all’arresto di un ragazzo di Imperia, B.M., 29 anni, trovato in possesso di un considerevole quantitativo di stupefacente.

L’operazione si inserisce nell’ambito dei controlli quotidianamente effettuati e dell’attività di osservazione e monitoraggio svolta nel territorio della Provincia che, unitamente alla conoscenza del territorio e dei soggetti dediti a traffici illeciti propria degli operatori di polizia impegnati sul campo, hanno consentito di portare a termine un brillante intervento.

All’esito della perquisizione, i poliziotti rinvenivano nell’abitazione dell’interessato oltre 280 gr. di marijuana, più di 600 gr. di hashish e circa 35 gr. di cocaina.

La ricerca degli operatori consentiva di rinvenire altresì innumerevole materiale per il confezionamento, bilancini di precisione e più di 3.900 euro di denaro contante, suddiviso in banconote di diverso taglio, rispetto al quale il ragazzo non sapeva giustificare la provenienza.

Oltre a ciò, infine, veniva rinvenuto un arsenale di armi bianche: 2 manganelli telescopici, un nunchaku, 3 machete, 2 stelle ninja e 9 tra coltelli e pugnali di diverse dimensioni.

Il quadro complessivo rilevato – cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente, varietà delle sostanze, attrezzatura per la pesatura ed il confezionamento, ingente somma di denaro, incompatibile con la condizione di disoccupato - deponeva a favore di una detenzione finalizzata allo spaccio. Il ragazzo, infatti, veniva tratto in arresto per il reato di cui all’art. 73 D.P.R. 309/1990 e deferito in stato di libertà per il reato di detenzione abusiva di armi.

Nella giornata di ieri, dopo la convalida dell’arresto, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere, immediatamente eseguita dai poliziotti.


12/03/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/04/2021 17:39:26