Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: consultare "Orari e Uffici"

Sanremo. Detengono stupefacente a fini di spaccio. La Polizia di Stato arresta altri due giovani sanremesi.

CONDIVIDI
Sanremo.  Detengono stupefacente a fini di spaccio. La Polizia di Stato arresta altri due giovani sanremesi

Nel pomeriggio di ieri gli operatori della Sezione Investigativa, a conclusione di una mirata attività di indagine, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (marjuana) due sanremesi di 21 e 19 anni, già conosciuti come attivi nel mondo di piccolo spaccio.

Nonostante il coprifuoco ed i limiti imposti dalla diffusione del coronavirus, da alcune settimane gli uomini della polizia giudiziaria sanremese avevano notato un sensibile  incremento della diffusione di alcune droghe leggere: in particolare, anche grazie ad alcuni mirati sequestri effettuati a carico di alcuni giovani consumatori, si era notato un aumento della presenza di marjuana nel territorio intemelio.

Servizi di appostamento, inoltre, avevano evidenziato un ruolo centrale svolto da alcuni giovani sanremesi che si mostravano molto attivi nell’effettuare “consegne” e mostravano altresì un tenore di vita non consono con la loro giovane età.

Nel corso di uno di questi servizi, i due arrestati venivano notati a Sanremo a bordo di un taxi e venivano seguiti fino ad un parcheggio del centro ove accedevano portando con se alcuni grossi involucri, appena acquistati ad un vicino supermercato. Al momento di entrare all’interno di un box auto, venivano bloccati e trovati in possesso di un trolley da viaggio con all’interno più di 2 kg di marjuana mentre nei loro borsoni veniva rinvenuto tutto il necessario per il confezionamento (contenitori, barattoli in vetro, sacchetti di plastica, bilancino, ecc.), facendo ritenere verosimile che si fossero recati in quel luogo per confezionare ed impacchettare i quantitativi di marjuana necessari alle loro successive attività di spaccio.

Tra il materiale ritrovato all’interno del garage vi era inoltre una pistola a gas di libera detenzione ma del tutto simile ad un’arma vera con i relativi pallini in metallo.

I due venivano quindi tratti in arresto e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria  che, all’esito del processo per direttissima, convalidava l’arresto e disponeva la misura degli arresti domiciliari.

I servizi di contrasto alla detenzione e vendita di sostanze stupefacenti, con particolare riferimento al coinvolgimento dei giovani consumatori,  continueranno nei prossimi giorni con mirate attività di controllo del territorio, ad ulteriore testimonianza dell’incessante impegno del personale della Sezione Investigativa del Commissariato .

Le operazioni portate a termine dimostrano una volta di più che la spesso citata chiusura della Sezione Distaccata della Squadra Mobile di Sanremo non solo non ha determinato un abbassamento della guardia, ma ha conferito rinnovato impulso investigativo, grazie all’impiego dello stesso personale all’interno della Squadra di P.G. del Commissariato.

 


19/02/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

06/05/2021 10:48:23