Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Informazioni per gli utenti degli Uffici di polizia amministrativa.

CONDIVIDI

 

            L’articolo 9, comma 1, lettera a) del  Decreto-Legge 2 marzo 2020 nr. 9, recante  “Misure   urgenti  di  sostegno  per  famiglie,  lavoratori ed imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” ha stabilito la sospensione, per la durata di trenta giorni (fino al 01.04.2020), dei termini per la conclusione dei procedimenti amministrativi relativi al rilascio delle autorizzazioni, comunque denominate, di competenza del Ministero dell’Interno e delle Autorità provinciali e locali di pubblica sicurezza in materia di armi, munizioni ed esplosivi, esercizi di giochi e scommesse, agenzie di affari, fabbricazione e commercio di oggetti preziosi, istituti di vigilanza e investigazione privata, soggiorno degli stranieri, nonché dei procedimenti amministrativi concernenti le iscrizioni nei registri o negli elenchi previsti per l’esercizio di servizi di controllo nei luoghi di pubblico spettacolo e trattenimento o negli impianti sportivi.

In tale contesto, fino al 03 aprile p.v.,  si invita l’utenza a presentare istanze e dichiarazioni relative a licenze di polizia - che non siano assolutamente differibili, e che non debbano essere inoltrate dal SUAP dei rispettivi Comuni -   per via telematica  agli indirizzi di posta elettronica certificata di seguito indicati:

ammin.quest.im@pecps.poliziadistato.it per le pratiche rientranti nella competenza territoriale della Questura;

comm.sanremo.im@pecps.poliziadistato.it per le pratiche rientranti nella competenza territoriale del Commissariato di P.S. di Sanremo;

comm.ventimiglia.im@pecps.poliziadistato.it per le pratiche rientranti nella competenza territoriale del Commissariato di P.S. di Ventimiglia.

In tutte le ipotesi in cui non sia possibile ricorrere a modalità telematiche per l’invio delle istanze,  l’accesso ai relativi sportelli dovrà essere limitato ai casi di comprovata necessità ed urgenza, nel rispetto delle misure organizzative adottate dagli uffici interessati per limitare  l’afflusso del pubblico, al fine di assicurare il rispetto del divieto di assembramento di persone in luoghi aperti al pubblico di cui all’art. 1 del D.P.C.M. 9 marzo 2020 e contenere il contagio.

Le richieste di ulteriori informazioni e chiarimenti potranno essere inoltrate  ai succitati indirizzi di posta elettronica.

Si informa, altresì, come da direttive impartite dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza,  che, fino al 03 aprile p.v., le attività di apertura al pubblico degli uffici passaporti sono limitate alle sole attività di ricezione delle istanze riguardanti situazioni in cui il rilascio del passaporto è motivato dalla sussistenza di comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o altre situazioni di necessità che l’interessato dovrà documentare

Analogamente si dispone per il ritiro del passaporto.

In ogni caso coloro gli utenti dovranno evitare ogni tipo di assembramento nell’area addetta alla ricezione del pubblico, attendendo il loro turno all’esterno, secondo le indicazioni fornite da ciascun Ufficio.


13/03/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/08/2020 11:52:01