Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Sanremo. Violenta aggressione in Piazza Colombo: la Polizia di Stato denuncia un minorenne e un maggiorenne sanremesi.

Sanremo.  Violenta aggressione in Piazza Colombo: la Polizia di Stato denuncia un minorenne e un maggiorenne sanremesi.

Nel tardo pomeriggio dello scorso fine settimana un uomo di circa 40 anni si aggirava sul “solettone”, area sita in Piazza Colombo a Sanremo, quando veniva avvicinato da alcuni giovani che gli offrivano l’acquisto di droga, in particolare cocaina e hashish.

L’uomo, dopo alcune titubanze, accettava di comprare la sostanza stupefacente e a tal fine consegnava ai ragazzi la somma di 25€.

Questi ultimi gli fornivano un pacchetto incellofanato, che subito l’uomo scartava avvedendosi che gli era stata consegnata una pietra.

Il truffato inveiva immediatamente contro i ragazzi e questi, in risposta, lo aggredivano con violenza, spintonandolo con pugni e, una volta a terra, sferrandogli numerosi calci all’altezza del volto. Solo alla vista del sangue gli aggressori desistevano e l’uomo, che nella colluttazione aveva perso il cellulare, il portafogli e tutti i suoi averi, riusciva a scappare e chiedere aiuto.

Giungevano sul posto un’ambulanza e un equipaggio della Squadra Volante. I ragazzi si erano già dileguati, mentre la persona offesa veniva soccorsa e trasportata in ospedale, ove veniva dimessa in tarda serata riportando un’abrasione corneale e diversi ematomi.

Gli operatori si attivavano immediatamente al fine di ricostruire la dinamica dei fatti ed individuare gli autori. Con un’attività investigativa lampo acquisivano dichiarazioni di testimoni e visionavano le immagini e le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza cittadina, risalendo in poco tempo agli aggressori, identificati in due giovani di 19 e 17 anni, entrambi di Sanremo.

Raggiunti presso le loro abitazioni, il minore di età presentava ancora segni sulle mani dovuti alla colluttazione e gli abiti sporchi di sangue; all’interno di una delle due case veniva rinvenuta altresì della sostanza stupefacente, posta sotto sequestro.

I due sanremesi, che nonostante la giovane età annoverano già diversi pregiudizi di polizia, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per lesioni aggravate in concorso.


22/10/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/11/2019 08:13:48