Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Imperia. Controllo del territorio.

Imperia. Controllo del territorio.

La Polizia di Stato, nella mattinata di sabato, ha identificato e denunciato un noto pregiudicato di origine calabrese, residente a Imperia, già noto per passate condotte aggressive, per porto abusivo di armi improprie.

Nella notte, inoltre, è stato denunciato un cittadino portoghese per danneggiamento aggravato di beni esposti alla pubblica fede.

Entrambe le vicende originano dai quotidiani controlli effettuati dagli operatori delle Volanti nei luoghi maggiormente frequentati durante la stagione estiva, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio, disposta dal Questore della Provincia di Imperia.

Nel primo caso, l’attenzione dell’equipaggio di Volante veniva attirata da un’auto parcheggiata al centro della carreggiata, all’interno della quale, seduto al posto di guida, veniva riconosciuto un noto pregiudicato. Il soggetto apriva la portiera della macchina con fare insofferente al controllo, e in quel frangente gli operatori notavano, nel vano portaoggetti ivi situato, un coltello e un martello; un più approfondito controllo consentiva di rinvenire ulteriori oggetti atti a offendere. Alle richieste degli operatori circa la motivazione del porto di detti oggetti, il soggetto, espressamente, rispondeva di usarli per colpire coloro che dovessero infastidirlo.

Gli oggetti rinvenuti venivano debitamente sequestrati e l’uomo deferito in stato di libertà per porto abusivo di armi improprie.

Nel secondo caso, nottetempo, l’intervento della Volante veniva richiesto da una signora spaventata dal comportamento di un cittadino portoghese, il quale, allontanato da un locale poiché molesto, dava in escandescenza colpendo più volte con dei calci l’autovettura di un avventore parcheggiata nei pressi dello stesso locale.

Immediatamente, l’equipaggio di Volante si portava sul posto e, dopo aver ricevuto una sommaria descrizione dell’autore del fatto da parte della proprietaria dell’autovettura, si metteva alla ricerca del soggetto in questione.

Questi veniva rapidamente rintracciato, identificato e denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato.


10/06/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

06/12/2019 03:40:34