Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951
  • fax: 0183795592
  • email: urp.quest.im@pecps.poliziadistato.it

Capodanno 2019: dispositivi di ordine e sicurezza per garantire festeggiamenti in piazza.

Capodanno 2019:  dispositivi di ordine e sicurezza per garantire festeggiamenti in piazza.

Capodanno 2019: dispositivi di ordine e sicurezza per garantire festeggiamenti in piazza.

In prossimità dei festeggiamenti per il Capodanno, ad Imperia e Sanremo, la Questura ha predisposto articolati dispositivi a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

 

Nel corso dei sopralluoghi e delle riunioni tenutesi con la Prefettura e le Amministrazioni Comunali, in collaborazione con le altre forze di polizia presenti sul territorio, saranno garantiti specifici servizi, nei principali luoghi di concentrazione di pubblico, ad Imperia e Sanremo, affinché i festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno si svolgano in sicurezza.

 

Su input del Questore Capocasa, i Sindaci di Imperia e Sanremo hanno provveduto ad emanare apposite ordinanze di divieto di porto ed utilizzo di bombolette contenenti il principio attivo dell’oleoresin capsicum, meglio noto come spray al peperoncino. Il provvedimento si è reso necessario proprio per scoraggiare chiunque partecipi agli eventi programmati per la serata del prossimo 31 dicembre e prevenire, così, fatti analoghi a quello avvenuto nella provincia di Ancona lo scorso 8 dicembre e quello verificatosi a Porto Maurizio lo scorso 23 agosto allorquando, durante il concerto organizzato per la notte bianca, una donna, subito individuata e denunciata, fece uso, sulla folla, dello spray al peperoncino che portava al seguito.

 

 Altrettanto importante il provvedimento di divieto di vendita di bevande alcoliche in bottiglie di vetro, necessario per evitare quanto accaduto a Torino, in Piazza San Carlo, in occasione della proiezione della finale di Champions League 2017, nel corso della quale numerosi spettatori rimasero feriti dalle schegge di vetro disseminate sull’asfalto.

 

Non solo prevenzione ma anche innalzamento del livello d’attenzione rivolta soprattutto a coloro che offrono, in vendita, merce non autorizzata.

 

Dopo gli incontri organizzati dalla Polizia di Stato e rivolti principalmente ai più giovani per sensibilizzarli ad un approccio consapevole e responsabile in materia di fuochi e artifizi pirotecnici, sono stati ulteriormente rafforzati i servizi di controllo del territorio che Divisione Anticrimine, Squadra Volante ed Artificieri stanno effettuando su tutta la Provincia.

 

Proprio ad Imperia, durante uno dei numerosi controlli, sono stati sequestrati circa 110 pezzi esposti, nonostante la difformità e la mancanza delle prescritte certificazioni, alla libera vendita e capaci di mettere a repentaglio la incolumità di acquirenti, spesso inconsapevoli ed attratti dal prezzo estremamente basso.

 

Le verifiche hanno consentito agli Agenti della Polizia di Stato di accertare ulteriori irregolarità dell’esercente in materia di stoccaggio e conservazione del materiale .

 

 

Il titolare del negozio, infatti, sanzionato amministrativamente, è stato denunciato in stato di libertà ai sensi dell’articolo 678 c.p. che punisce la condotta di “chi, senza la licenza dell'Autorità o senza le prescritte cautele, fabbrica o introduce nello Stato, ovvero tiene in deposito o vende o trasporta materie esplodenti o sostanze destinate alla composizione o alla fabbricazione di esse”.

 

“Non c’è divertimento senza sicurezza”: sono queste le parole concise ma efficaci che il  Questore Capocasa rivolge ai cittadini e a tutti coloro che festeggeranno in piazza l’arrivo del 2019.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


29/12/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/12/2019 14:36:58