Questura di Imperia

  • Piazza del Duomo, 14 - 18100 IMPERIA ( Dove siamo)
  • telefono: 01837951

Emanati dal Questore di Imperia dodici avvisi orali nei confronti di persone ritenute socialmente pericolose

CONDIVIDI
droga 2 novembre 2023

Il Questore di Imperia, negli ultimi due mesi del corrente anno, a conclusione delle relative e complesse attività istruttorie, ha emanato  dodici provvedimenti di avviso orale, di cui sei con prescrizioni aggiuntive, nei confronti di persone residenti in provincia di Imperia responsabili di reiterati comportamenti penalmente rilevanti e, per tale motivo, ritenute socialmente pericolose.

Si tratta, nella fattispecie, di persone coinvolte in attività criminali particolarmente odiose, quali i reati di indole violenta, contro il patrimonio e nel settore degli stupefacenti, in gran parte residenti nei comprensori di Sanremo e Ventimiglia.

Si rammenta che l’avviso orale, disciplinato dall’art. 3 del codice delle leggi antimafia, è il provvedimento con il quale il Questore avvisa oralmente il soggetto ritenuto socialmente pericoloso, informandolo che esistono indizi a suo carico ed invitandolo, nel contempo, a mantenere una condotta conforme alla legge; in caso ulteriori violazione potrà essere proposto per la misura più incisiva della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. L’avviso orale con prescrizioni rappresenta una forma aggravata di provvedimento, in quanto il Questore può imporre al destinatario della misura il divieto di possedere o utilizzare taluni oggetti o strumenti che possano essere utilizzati nelle attività criminali, quali apparati di comunicazione, visori notturni, accessori di protezione balistica individuale, riproduzioni di armi ed altro ancora. All’avviso orale con prescrizioni può seguire la revoca della patente di guida.

Nell’ambito delle misure di prevenzione, nel medesimo periodo sono stati altresì allontanati con provvedimento di foglio di via obbligatorio quattro pluripregiudicati residenti in altre province, nonché irrogati due divieti di accesso alle aree urbane – Dacur – rispettivamente per aver reiteratamente violato l’ordine di allontanamento e per aver causato disordini in prossimità di locali pubblici.

Infine, tenuto conto della stretta attualità del tema – il 25 novembre ricorre la giornata di sensibilizzazione per l’eliminazione della violenza contro le donne – sono stati ammoniti due uomini per comportamenti persecutori nei confronti delle loro ex compagne, entrambi residenti in Sanremo, i quali, al momento, dopo la notifica dell’atto, non hanno reiterato le loro condotte vessatorie.


23/11/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 10:28:01