Questura di Grosseto

  • Piazza Giovanni Palatucci 2 - 58100 GROSSETO ( Dove siamo)
  • telefono: 0564433111
  • fax: 0564433666 / 0564399505
  • email: Uff. di Gabinetto: dipps137.00F0@pecps.poliziadistato.it - Div. Anticrimine: dipps137.00R0@pecps.poliziadistato.it - Div. PAS (Passaporti - Licenze - Armi): dipps137.00N0@pecps.poliziadistato.it - Uff. Immigrazione: dipps137.00P0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Servizi straordinari della Polizia di Stato per Ferragosto e patrono di Grosseto

CONDIVIDI
Controlli straordinari della Polizia di Stato

E’ stato un lunghissimo ed impegnativo ponte quello che ha interessato Grosseto, poichè, a quello di Ferragosto, si è aggiunta la festività per il patrono della città San Lorenzo, il 10 agosto, quest’anno caduto di giovedì.

La città e la provincia sono stati interessati da una consistentissima presenza di turisti che ha imposto servizi straordinari di controllo del territorio che hanno visto impegnate tutte le articolazioni della Polizia di Stato, in primis della Polizia Stradale, sia in città che in provincia, per incrementare il livello di sicurezza effettiva, con controlli ai locali, ed una presenza rafforzata delle Forze di Polizia nei centri maggiormente turistici, finalizzata ad un’estate più sicura per residenti e turisti.

Le tante manifestazioni nei principali centri e nei vari borghi hanno anche determinato numerosi servizi di ordine pubblico che hanno visto impegnata la Polizia di Stato in tutta la Maremma grossetana, per consentirne lo svolgimento in totale tranquillità e sicurezza.

Sin da mercoledì 9, i poliziotti della Questura sono stati impegnati nei servizi di ordine pubblico connessi alle festività del patrono, dalla processione serale, alle celebrazioni in Duomo il giorno 10, alla cerimonia del Grifone d’Oro la sera del 10.

Il 9 e il 10 agosto sono stati approntati servizi di ordine pubblico in occasione dei concerti a Follonica del cantante Mister Rain e, il 10 sera, del noto rapper Geolier, evento questo che ha visto la partecipazione di quasi 4000 spettatori e per il quale sono stati impiegati anche rinforzi della Polizia di Stato con un’aliquota di Reparto Mobile giunta da Roma; sempre a Follonica anche per lo spettacolo di Giorgio Panariello e Marco Masini, domenica 13 è stata impegnata la Polizia di Stato con un servizio di ordine pubblico per assicurare che non avvenissero turbative durante lo spettacolo, cui hanno assistito più di 3000 persone.

A Porto Santo Stefano, in occasione del tradizionale Palio Marinaro tenutosi ieri 15 agosto, alla presenza di quasi 10.000 persone, sono stati approntati consistenti servizi, pure in quest’occasione con l’ausilio di un’aliquota di rinforzi della Polizia di Stato appartenente al Reparto Mobile di Firenze, finalizzati a garantire la sicurezza della nota gara remiera e dei successivi festeggiamenti.

Sul fronte del controllo del territorio, per il classico “ponte” di Ferragosto, circa 700 sono state le persone controllate dalle Volanti e circa 350 i veicoli.

Mirati controlli sono stati eseguiti anche lungo le principali arterie stradali della provincia in previsione delle maggiori movimentazioni di persone a mezzo auto, grazie alla Polizia Stradale che ha intensificato le attività di controllo e di vigilanza impiegando 60 pattuglie, controllando circa 450 persone e 350 veicoli ed elevando 208 sanzioni per contravvenzioni al Codice della Strada di cui 5 per guida in stato di ebbrezza e una per guida sotto effetto di stupefacenti.

Per rendere le stazioni più sicure la Polizia Ferroviaria ha aumentato i controlli, presidiando non solo Grosseto ma anche Follonica negli orari e nei giorni più sensibili per l’arrivo a mezzo treno di giovani per assistere ai concerti o partecipare alle serate nei locali. Durante il “ponte”, la Polfer ha schierato nelle stazioni 13 pattuglie, controllando 175 persone.


16/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

04/03/2024 23:09:06