Questura di Grosseto

  • Piazza Giovanni Palatucci 2 - 58100 GROSSETO ( Dove siamo)
  • telefono: 0564-433111/399111
  • fax: 0564-433777
  • email: gab.quest.gr@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Festa doppia per la Polizia di Stato a Grosseto.-

CONDIVIDI

155° Anniversario e taglio del nastro nella sede della Questura

Il giorno 19 maggio u.s. si è celebrato, a Grosseto, il 155° Anniversario della fondazione della Polizia di Stato e l'inaugurazione, della nuova e prestigiosa sede della Questura e Sezione Polizia Stradale.-
In questa Piazza Palatucci sono affluite e accolte dal Questore di Grosseto Maria Rosaria Maiorino, alte cariche dello stato, il ministro dell'Interno Giuliano Amato, il capo della Polizia Gianni De Gennaro, il giudice costituzionale ed ex Guardasigilli Giovanni Maria Flik, i tre vescovi del territorio, il presidente della Provincia Lio Scheggi, i sindaci di tutta la provincia con Emilio Bonifazi in prima fila, il direttore della Direzione Interregionale Toscana-Umbria-Marche Dott. Alberto Capuano,parlametari, consiglieri regionali, il Prefetto di Grosseto Dott. Stefano Narduzzi, ex prefetti di Grosseto: Giuseppe Amoroso, Giuseppina Di Rosa, Anna Maria D'Ascenzo, le rappresentanze al massimo livello di: Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito, Aeronautica, Forestale, Vigili del Fuoco, Polizie Municipali.-
L'intervento di apertura tenuto dal Questore Dott.ssa Maria Rosaria Maiorino è stato particolarmente apprezzato dalle autorità e dai ciittadini pesenti, rivolto alla gente perchè "Vicino alla Gente" non come uno slogan ma come un impegno da concretizzare a ogni costo.-
E' seguito il discorso di saluto e di compiacimento del ministro Amato rilevando quanto sia importante disporre di una Questura all'avanguardia come quella che può vantare il capoluogo maremmano.-La manifestazione è così proseguita: premiazione per otto poliziotti che nel corso dell'anno precedente si sono perticolarmente distinti in servizio; venticinque minuti di emozionante esibizione dei motociclisti della Polizia Stradale del CAPS di Cesena, cinquantasei professionisti tra i quali almeno dieci donne, che hanno dato spettacolo nel bellissimo piazzale esterno; benedizione della struttura da parte del vescovo Monsignor Franco Agostinelli; ai piccoli, Giulia Mariniello di anni 7, coadiuvata da Matteo Valentinetti di anni 10, è stato affidato il compito del taglio del nastro tricolore.
Quindi è iniziato il tour istituzionale all'interno dei nuovi spazi, sino all'elegante anfiteatro interno, dove c'è stato lo scambio di doni tra il Questore e il Ministro.
Poi nell'ampio androne all'aperto il buffet per festeggiare una giornata storica per la Polizia e per Grosseto.

Ditte e sponsor di Grosseto che hanno contribuito alla realizzazione a vario titolo alle due manifestazioni.

- Banca della Maremma
- Teletirreno Channell Maremma (Direttore G. Capecchi)
- Ristorante "il Piccolo Mondo" (Follonica)
- Martini Aredamenti di Serdino
- Barbini Vivaio Piante (Centro di Giardinaggio)
- Istituto Statale Alberghiero "Einaudi"
- Tecno Publi Arreda S.r.l. (allestimento tribuna)
- Cantina "Morellino di Scansano" loc. Sargiolo
- Cantina "Morisfarm" (fattoria Poggetti Massa Marittima)
- Cantina " I Vini di Maremma" loc. Il Cristo
- Hobby Casa di Gennari Mario
- Artediem Art Creations Ttromp D'oeil
- Publivision S.r.l. (Via Ambra n.28/C)
- Maestro Maurizio Nardini (Bottega d'Arte)
- Consorzio Cave Brizzi e Massai (Campagnatico)
- Confartigianato.-
10/11/2007
(modificato il 19/11/2007)

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/07/2021 12:26:56