Questura di Gorizia

  • Piazza Cavour n.8 - 34170 GORIZIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0481595111
  • email: dipps136.00F0@pecps.poliziadistato.it

Trasporto internazionale di animali vivi. La Polizia Stradale sanziona due autotrasportatori

CONDIVIDI
Trasporto internazionale di animali vivi. Controlli regionali della Polizia Stradale

Lo scorso fine settimana lungo l'autostrada A/34 nei pressi di Villesse (GO), la Polizia di Stato unitamente ai veterinari dell’U.V.A.C. (Ufficio Veterinario Adempimenti Comunitari del Ministero della Salute), a personale dell’A.S.U.G.I. ed a quello del Corpo Forestale Regionale, ha controllato alcuni mezzi commerciali adibiti al trasporto di animali, provenienti perlopiù da Stati confinari e destinati al mercato italiano di varie regioni del nord e del centro Italia.

Nello specifico gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Gorizia hanno sottoposto a verifica, secondo la normativa nazionale ed europea (che come è noto tutela il benessere dell’animale ed il rispetto delle norme igienico-sanitarie dei mezzi di trasporto), diversi veicoli adibiti al trasporto di bovini e ovini. Nel corso dell’attività sono emerse una serie di irregolarità a carico di due autotrasportatori. In particolare ad entrambi sono state contestate le violazioni dell’articolo 7 del Decreto Legislativo 151 del 2007 (trasporto promiscuo di animali e assenza di lettiera) ed elevate sanzioni per un importo complessivo di euro 4.000.

L’attività operativa ha evidenziato, altresì, altre irregolarità riguardanti la sicurezza dei veicoli in argomento, come i pneumatici usurati oltre il limite di legge, le luci inefficienti ed il mancato uso delle cinture di sicurezza.

Considerato il livello di affaticamento degli animali, gli operatori ed il personale veterinario, attesa l’attività congiunta, hanno consentito la prosecuzione del viaggio fino ai luoghi di destinazione.


19/10/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/04/2024 16:11:13