Questura di Genova

Modalità di accesso all' Ufficio immigrazione

CONDIVIDI
Questura drone

Questura di Genova

L’accesso dell’utenza presso l’Ufficio Immigrazione  è regolamentato da appuntamento.

L’appuntamento per la presentazione dell’istanza/rinnovo, in relazione alla tipologia di permesso di soggiorno richiesta,  può essere fissato con le seguenti modalità: 

  • Tramite l’ufficio postale per le tipologie di soggiorno che prevedono il permesso di soggiorno elettronico (Kit postale);
  • Attraverso l’agenda elettronica accessibile on line tramite il link: www.cupa-project.it per tutte le altre tipologie di soggiorno: istanze per il rilascio o rinnovo dei permessi di soggiorno c.d. “cartacei” per i quali non è previsto l’utilizzo del Kit postale (es: familiare cittadino E.U., cure mediche, assistenza minori, titoli di viaggio, ecc…), istanze di rilascio o rinnovo di permessi di soggiorno per attesa asilo, asilo, protezione sussidiaria, protezione speciale.

L’appuntamento per il ritiro del permesso di soggiorno richiesto (sia tramite il kit postale che con l’agenda elettronica) può essere fissato esclusivamente attraverso l’agenda elettronica accessibile on line tramite il link: www.cupa-project.it

N.B. Prima di procedere alla prenotazione per il ritiro del permesso di soggiorno è necessario verificare che nell’apposito elenco “il tuo permesso di soggiorno” consultabile dal sito web www.poliziadistato.it vi sia la dicitura, “in consegna” riferita al proprio documento.  

Presso la sede distaccata di via G. D’Annunzio n.80 è inoltre operante lo Sportello Informazioni - U.R.P. (informazioni generali, stato della pratica, integrazioni documenti, problematiche particolari, dichiarazione di presenza, ecc…) cui è possibile accedere previo appuntamento da fissare sempre attraverso l’agenda elettronica accessibile on line tramite il link: www.cupa-project.it

Per poter accedere alla prenotazione on line dell’agenda elettronica è necessaria la registrazione, gratuita per il singolo utente, da effettuarsi con le modalità indicate sempre al sito www.cupa-project.it.

Ogni utente potrà prenotare un solo appuntamento mentre le Associazioni potranno farsi accreditare per prenotazioni multiple, richiedendo informazioni direttamente al gestore del sito internet all’indirizzo mail indicato nel portale web; quest’ultimo servizio di prenotazione multipla è a pagamento, secondo quanto comunicato dal gestore della piattaforma cupa-project  

Inoltre:

Il mercoledì mattina, presso la sede distaccata di via G. D’Annunzio n. 80, lo sportello per i permessi di soggiorno cartacei rimane aperto, con accesso diretto e senza prenotazione,  esclusivamente per la definizione delle pratiche da parte degli assistenti sociali dei Comuni della Provincia di Genova.

I soli cittadini stranieri che potranno presentarsi senza appuntamento presso l’ingresso carraio della Questura, sito in corso Aurelio Saffi, sono quelli interessati all’avvio della procedura di riconoscimento della protezione internazionale. Alle ore 8.00 nei giorni di lunedì. martedì, giovedì e venerdì, si potranno presentare muniti di due fototessera, una marca da bollo da 16 euro, il passaporto o altro documento, qualora il richiedente ne fosse in possesso, e il foglio notizie Mod. C3 compilato in tutte le sue parti, scaricabile su questa pagina.

I cittadini britannici e i loro familiari residenti nella provincia di Genova, beneficiari dei diritti riconosciuti dall'Accordo di recesso UE-UK del 1° febbraio 2020, potranno ottenere informazioni e richiedere il documento di soggiorno previsto, idoneo a facilitare la propria mobilità in ambito U.E., attraverso il canale telematico immig.quest.ge.regnounito@pecps.poliziadistato.it

 

 


11/05/2020
(modificato il 16/04/2021)

12/06/2021 22:22:18