Questura di Forlì Cesena

  • Corso Garibaldi, 173 - 47121 FORLI` ( Dove siamo)
  • telefono: 0543 719111
  • fax: 0543 719777
  • email: urp.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - PASSAPORTI, ARMI e LICENZE: ammin.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - STRANIERI: immig.quest.fc@pecps.poliziadistato.it -manifestazioni pubbliche: gab.quest.fc@pecps.poliziadistato.it

Polizia di Stato: arrestato italiano con 100 gr di cocaina e 5 kg di marijuana

yy

La Polizia di Stato ed in particolare la Squadra Mobile di Forli, venerdi 9 novembre 2018 ha tratto in arresto su disposizione del Sost.Proc. dott.ssa Spirito della Procura della Repubblica presso il tribunale di Forli, per detenzione a fini di spaccio un cittadino italiano C.G. 28 anni residente in Forli – con precedenti di polizia e senza occupazione. Gli agenti della Squadra Mobile, avevano concentrato l’attività di prevenzione e repressione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere Ospedaletto, notando un giovane ragazzo a bordo della sua autovettura di media cilindrata aggirarsi con fare sospetto nelle vicinanze di alcuni esercizi commerciali. Sottoposto a controllo, veniva rinvenuta, all’interno del proprio porta occhiali, un quantitativo pari a 36 gr di cocaina suddivisa in 20 dosi termosaldate nonché la somma di 300 euro in contanti, nascosta in un vano presente sotto al volante di guida. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire all’interno di un guardaroba della camera da letto ulteriori 70 gr di cocaina (custoditi in una scatola di cartone) nonché un sacco “sottovuoto” contenente 5 kg di marijuana unitamente ad altri 500 euro in contanti. Venivano infine rinvenuti un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento. L’uomo veniva portato nei locali della Squadra Mobile ove del tutto non collaborante dichiarava che è solito rifornirsi del predetto stupefacente in altra città da un fornitore sconosciuto e a suo dire “mascherato”. L’attività in questione rappresenta probabilmente l’esito di una serie di controlli che avevano portato gli investigatori a concentrarsi sulle aree periferiche della città dopo che nell’ultimi due mesi 8 persone sono state segnalate alla locale Prefettura perché trovate in possesso di modiche quantità ad uso personale di stupefacente del tipo cocaina. Al termine delle attività di rito C.G. veniva tradotto presso la locale casa circondariale


12/11/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/09/2019 15:50:32