Questura di Forlì Cesena

  • Corso Garibaldi, 173 - 47121 FORLI` ( Dove siamo)
  • telefono: 0543 719111
  • fax: 0543 719777
  • email: urp.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - PASSAPORTI, ARMI e LICENZE: ammin.quest.fc@pecps.poliziadistato.it - STRANIERI: immig.quest.fc@pecps.poliziadistato.it -manifestazioni pubbliche: gab.quest.fc@pecps.poliziadistato.it

Arrestato per spaccio cittadino in centro a Forlì

CONDIVIDI
Arrestato per spaccio cittadino in centro a Forli

                 LA SQUADRA MOBILE DI FORLI' NEL POMERIGGIO DI GIOVEDI 12 SETTEMBRE A SEGUITO DI MIRATI SERVIZI FINALIZZATI AL CONTRASTO DELLO SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI NEL CENTRO DI FORLI NOTAVA UN GIOVANE RAGAZZO F.Y. CLASSE 92, DI ORIGINE MAGREBINA NELL’ATTO DI CEDERE ALCUNI INVOLUCRI RISULTATI CONTENENTI SOSTANZA STUPEFACENTE AD ALCUNE PERSONE. LO STESSO DA ACCERTAMENTI SVOLTI IN SEGUITO, RISULTAVA ESSERE IRREGOLARE SUL TERRITORIO NAZIONALE E CON PRECEDENTI PENALI IN MATERIA DI STUPEFACENTI E CONTRO LA PERSONA. GLI OPERATORI AVEVANO MODO DI MONITORARE UNA CESSIONE CON SCAMBIO DI DANARO RECUPERANDO IN CAPO ALL’ACQUIRENTE UNA DOSE PARI A 0,55 GR DI COCAINA. IL MAGREBINO INTANTO FERMATO DA ALTRI OPERATORI PRESENTI SUL POSTO ALL’ESITO DELLA PERQUISIZIONE PERSONALE RINVENIVANO INDOSSO ALTRE DUE DOSI PER UN PESO COMPLESSIVO DI 1,30 GR. E 90 EURO IN CONTANTI COME PROVENTO DELL’ATTIVITA DI SPACCIO. LA SUCCESSIVA PERQUISIZIONE DOMICILIARE PERMETTEVA DI TROVARE DUE BILANCINI DI PRECISIONE E DELLA SOSTANZA STUPEFACENTE DEL TIPO HASHISH PER UN PESO DI CIRCA 10 GR. STESSA SOSTANZA VENIVA RINVENUTA ALL’INTERNO DELLA BUCHETTA DELLE LETTERE DI CUI IL MAGRBINO AVEVA L’ESCLUSIVA DISPONIBILITA DELLE CHIAVI DI APERTURA RINVENENDO ALTRO HASHISH PER UN PESO DI 5 GR. DURANTE L’ATTIVITA DI PERQUISIZIONE DOMICILIARE GIUNGEVA UNA GIOVANE RAGAZZA DI ORIGINE MAGREBINA CHE ALLA VISTA DEGLI OPERANTI MOSTRAVA SEGNI DI NERVOSISMO TANT’E’ CHE ANCHE SU DI ESSA VENIVA RINVENUTA UNA DOSE DI HASHISH DAL PESO DI GR. 1. DI CONCERTO CON IL P.M. DOTT.SSA SOST.PROC.LAURA BRUNELLI DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI FORLI VENIVA TRATTO IN ARRESTO IL CITTADINO MAGREBINO. L’UOMO VENIVA CONDANNATO ALLA PENA SOSPESA DI MESI 8 E 1400 EURO DI MULTA AVVENUTA ALL’ESITO DELL’UDIENZA PER DIRETTISSIMA NELLA MATTINATA DI VENERDI' 13 SETTEMBRE.

 


14/09/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2021 04:45:05