Questura di Foggia

  • Via Antonio Gramsci n. 1 - 71122 FOGGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0881 668111
  • email: gab.quest.fg@pecps.poliziadistato.it

CERIGNOLA: LA POLIZIA ARRESTA DUE CERIGNOLANI PER FURTO E RICETTAZIONE DI AUTO E PER VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI DELL'AFFIDAMENTO IN PROVA AI SERVIZI SOCIALI.

CONDIVIDI
.

Nella serata di sabato 20 febbraio u.s., Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cerignola, in pieno centro cittadino, incrociavano due autovetture che procedevano a forte velocità nel senso di marcia contrario. Gli occupanti dei due veicoli, non avendo spazio per proseguire la corsa, poiché i poliziotti avevano impedito spazi di manovra, arrestavano la marcia. Una delle due auto veniva abbandonata e gli occupanti della stessa raggiungevano i complici a bordo di un'altra auto, dandosi alla fuga. Mentre altro personale si occupava dell'auto abbandonata, che risultava essere stata rubata poco prima a Cerignola, i primi operatori si ponevano all'inseguimento dell'auto con quattro malfattori a bordo. Dopo alcuni chilometri di inseguimento, il conducente dell'auto, nel tentativo di imboccare a forte velocità una strada interpoderale, finiva sullo sterrato, perdendo il controllo della stessa. Tutti gli occupanti si davano alla fuga a piedi e, tra questi, vi era anche quello che era stato visto scendere dalla posizione di guida della prima autovettura prima autovettura e che aveva la corporatura più robusta di tutti, il quale veniva raggiunto e bloccato. Successivi accertamenti, consentivano di accertare che la seconda auto riportante targhe false, risultava rubata a Termoli nell'ottobre 2020, oltre ad avere all'interno anche una carta di circolazione anch'essa provento di furto.

L'uomo bloccato, M.S. 25enne cerignolano, veniva tratto in arresto per furto e ricettazione e, come disposto dalla competente A.G., associato alla Casa Circondariale di Foggia. In sede di udienza di convalida, allo stesso veniva applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari.

 

La mattina di mercoledì 24 febbraio u.s., personale del Commissariato di P.S. di Cerignola, traeva in arresto F.M. 46enne cerignolano per intervenuta sospensione della misura alternativa alla detenzione, alla quale si trovava sottoposto. Invero, pochi giorni prima, F.M., sottoposto all'affidamento in prova ai Servizi Sociali, era stato denunciato in stato di libertà per ricettazione, in concorso con altro pregiudicato, di alcuni propulsori per auto. Pertanto, opportunamente segnalato per la violazione, la competente Autorità Giudiziaria disponeva la sospensione della misura e l'accompagnamento presso la Casa Circondariale di Foggia.

26.02.2021


26/02/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/10/2021 08:16:04