Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50129 FIRENZE ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • email: (solo per informazioni) dipps132.00f0@pecps.poliziadistato.it

Servizi di controllo prefestivi

CONDIVIDI

Cinque denunciati dalle volanti per reati contro il patrimonio e per guida in stato di ebrezza o sotto l'effetto di stupefacenti

Alle ore 16.20 circa in via Puccinotti la volante di zona, in servizio di controllo, ha fermato un soggetto di anni 51 che era stato notato muoversi in maniera sospetta tra biciclette in sosta. Con sé aveva una busta con all'interno una sella e una dinamo sottratte da due biciclette assicurate ad una rastrelliera. Nel corso della perquisizione personale sono state sequestrate, occultate all'interno di una tasca del giubbotto, un cacciavite, una pinza e una chiave inglese. L'uomo è stato denunciato per furto aggravato e possesso di strumenti atti allo scasso.

Alle ore 23.30 un motociclo Aprilia 250 dopo avere passato con il rosso il semaforo all'incrocio viale Strozzi - via Ridolfi, inseguito dalla volante con i sistemi di allarme attivati, è stato bloccato in via Santa Caterina d'Alessandria dopo che aveva passato con il rosso altri due semafori. Alla guida un soggetto di anni 23 con patente revocata nel 2006 quale assuntore di stupefacenti, che, alla contestazione degli agenti, ha ammesso di avere assunto da poco una dose di eroina, come poi confermato da accertamenti tossicologici effettuati presso l'Ospedale di Careggi. E' stato quindi denunciato per guida sotto l'effetto di stupefacenti e con patente revocata. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Alle ore 02.15 in via Caponsacchi due soggetti, alla vista della volante Pitti, dopo avere occultato degli oggetti tra le biciclette in sosta, hanno cercato di allontanarsi velocemente. Prontamente i due, romeni di anni 26 e 29, con pregiudizi di polizia per furti in abitazione e altri delitti contro il patrimonio, sono stati bloccati e perquisiti: a loro carico sono stati sequestrati un trapano elettrico, due mazzi di punte da trapano, due cacciavite e una torcia, oggetti in parte occultati nel cestino di una bici in sosta e in parte tra gli indumenti indossati. I due, denunciati per possesso di oggetti atti allo scasso e sottoposti a fermo di identificazione, erano verosimilmente nella fase preparatoria di qualche furto in abitazioni della zona.

Alle ore 5.35 la volante Isolotto, in via dei Mortali, ha denunciato un brasiliano di anni 21, per guida in stato di ebbrezza. Fermato alla guida di un'autovettura BMW subito dopo che aveva passato un semaforo con luce rossa ed in evidente stato di ebbrezza, all'esame alcoltest è risultato avere un tasso alcolemico di 1.72 e 1.77.-

Firenze, 8 dicembre 2010


08/12/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/07/2024 16:43:14