Questura di Firenze

ESTATE SICURA: PROSEGUONO I CONTROLLI DELLA QUESTURA

CONDIVIDI

Contrasto immigrazione clandestina e illegalità diffusa.

FIRENZE. ESTATE SICURA: CONTINUANO I CONTROLLI DELLA QUESTURA PER IL CONTRASTO ALL'ILLEGALITA'.

Continuano i controlli per il contrasto dell'immigrazione clandestina e dell'illegalità diffusa. Diverse le zone del centro storico cittadino, tra cui Piazza S. Croce, Piazza S. Spirito, Piazza Santissima Annunziata, via Palazzuolo, Via Nazionale, Via Faenza, Piazza S. Lorenzo, Parco delle Cascine pattugliate dagli uomini delle Volanti coordinati dal Vice Questore Aggiunto Roberto Sbenaglia.

Questa notte alle ore 03,30 nei pressi di Via Cavour veniva arrestato un 23 albanese su cui gravava un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Firenze per 3 furti con scasso in studi professionali di Piazza Donatello compiuti alla fine dello scorso aprile e durante i quali erano stati sottratti computer portatili e denaro in contanti. Determinanti ai fini della emissione della misura cautelare, le impronte trovate dalla Polizia Scientifica nei sopralluoghi di furto e associate, mediante un successivo accertamento, all'albanese irregolare con già alle spalle precedenti specifici per reati contro il patrimonio.

Ieri pomeriggio in Piazza Tasso veniva denunciato un pregiudicato italiano per contravvenzione del Foglio di Via del Questore di Firenze, mentre in serata nei pressi di Piazza S.Spirito veniva arrestato un marocchino irregolare di 27 anni per violazione dell'ordine del Questore di Firenze a lasciare il territorio nazionale. Il clandestino alla guida di un ciclomotore veniva anche denunciato per guida senza patente.

In mattinata, nell'ambito dei controlli nel Parco delle Cascine, denunciato un livornese che si trovava alla guida della propria auto con un tasso d'alcol nel sangue superiore ben 3 volte al limite consentito. Per lui, neo-patentato, sono state applicate le nuove sanzioni del codice della strada in vigore da ieri che prevedono anche un inasprimento delle conseguenze penali e patrimoniali per chi viene trovato alla guida in stato di ebbrezza con patente conseguita da meno di 3 anni.

Nell'ambito dei controlli sono state inoltre identificate 47 persone.


01/08/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

09/02/2023 13:45:17