Questura di Firenze

Elicottero della Polizia in volo per allerta ELT. Era falso allarme.

CONDIVIDI

In pochi minuti scattato l'intervento search and rescue.

L'allerta Elt è scattata ieri mattina. In pochi minuti l'elicottero dell'VIII Reparto Volo della Polizia di Stato di Firenze, guidato dal dr. Francesco Trozzi, si è alzato in volo per l'intervento di search and rescue. Tecnicamente il dispositivo ELT è in dotazione ad ogni velivolo, e si attiva in automatico in caso di incidente, oppure può essere attivato manualmente dal pilota in caso di necessità. Al segnale di emergenza l'elicottero della Polizia di Stato si è diretto immediatamente verso la zona da cui era stata lanciata l'allerta, verso Castel Franco di Sotto, nella provincia di Pisa. In particolare, il segnale proveniva da un elicottero mod. "Robinson R22", per il quale si temeva fosse avvenuto un incidente. Fortunatamente la vicenda si è risolta con un lieto fine. L'elicottero dell'VIII Reparto Volo, infatti, è riuscito a rintracciare rapidamente il piccolo elicottero da turismo, che si trovava presso una pista di atterraggio della zona. Una volta rintracciato il giovane pilota del piccolo elicottero, gli operatori del Reparto Volo hanno ricostruito la dinamica dei fatti. Il segnale di emergenza ELT sarebbe stato attivato involontariamente dal giovane pilota, che, ignaro, ha poi fatto scattare l'intervento della Volante dell'aria. Le operazioni si sono svolte in raccordo con la Sala Operativa dell'Aeronautica Militare che da Poggio Renatico (Fe) coordina a livello nazionale tutte le attività di Ricerca e Soccorso. L'VIII Reparto Volo della Polizia di Stato svolge un importante ruolo nella gestione della sicurezza a Firenze. Tra i compiti principali figura il supporto agli equipaggi delle Volanti e degli altri uffici operativi impegnati nel controllo del territorio o in attività di tipo investigativo. L'elicottero, mantenendo un costante contatto radio con la centrale operativa della Questura, assicura un punto di osservazione che può rivelarsi determinante. Anche in occasione delle più importanti manifestazioni rilevanti sotto il profilo dell'ordine pubblico, quali cortei ed eventi sportivi a rischio, gli elicotteri della Polizia di Stato con la loro presenza indiscreta riescono a monitorare le dinamiche delle masse, orientando l'attività degli uomini impegnati su strada. Non mancano operazioni di soccorso in caso di incidenti in appoggio all'elicottero del 118, anche provvedendo al trasporto di feriti meno gravi. Professionalità e determinazione rappresentano il "brevetto" dei poliziotti dell'aria chiamati a operare spesso in situazioni estreme.
18/07/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2020 22:07:05