Questura di Firenze

  • Via Zara, 2 - 50129 FIRENZE ( Dove siamo)
  • telefono: 055/49.771 - U.R.P. 055.4977602/3
  • email: (solo per informazioni) dipps132.00f0@pecps.poliziadistato.it

Nella notte denunce e sanzioni per ubriachezza molesta

CONDIVIDI

Le Volanti denuciano tre persone per ricettazione, minacce e danneggiamento

Quattro persone sono state sanzionate per ubriachezza molesta: un albanese trentaseienne, pluri-pregiudicato fermato alle 03.00 nei pressi di una bar in Via Verdi, un rumeno di cinquantacinque anni sorpreso ieri pomeriggio in Piazza S. Lorenzo, un fiorentino trentaduenne visto ieri mattina dagli agenti scendere completamente ubriaco da un'auto posteggiata in Via del Mazzetta ed un peruviano di trentacinque anni che, alle 04.00 di questa mattina, completamente ubriaco gridava alta voce lungo Via del Porcellana.

Sono tre invece le persone denunciate dagli agenti delle Volanti: un diciannove ed un ventiquattrenne entrambi marocchini ed un albanese di trentasette anni. Contestati i reati di ricettazione, danneggiamento e minacce aggravate. Il primo è stato sorpreso sul Lungarno Santarosa, mentre cercava di sostituire la marmitta ad uno scooter rubato. Fuggito alla vista della Polizia, è stato raggiunto e bloccato. Sequestrati nei pressi del veicolo una cassetta di attrezzi da meccanico. È stato denunciato invece per danneggiamento il ventiquattrenne che ieri pomeriggio dopo un diverbio con il gestore di un Internet Point in Via dei Serragli ha preso uno dei monitor scagliandolo con veemenza a terra. Il trentaseienne albanese deve rispondere di minacce aggravate: impugnando un coltello all'interno del bar da lui gestito ha infatti minacciato un cliente tunisino dopo un piccolo diverbio per motivi legati al consumo di alcol.


14/06/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/02/2024 16:49:53