Questura di Firenze

Aveva aggredito un cinquattottenne libanese all’esterno del Club Cavalli

Custodia cautelare per trentottenne fiorentino

Aveva aggredito colpendolo con un violento schiaffo al volto un cinquattottenne libanese la notte del 16 aprile scorso, intervenuto per difendere un'amica dai suoi pesanti apprezzamenti all'esterno del Club Cavalli. La vittima, a causa del colpo subito, aveva riportato una lesione all'orecchio giudicata guaribile in trenta giorni. L'aggressore un trentottenne fiorentino è stato raggiunto ieri pomeriggio da un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice Michele Barillaro su richiesta del Pubblico Ministero Giuseppe Soresina. L'accusa è lesioni personali aggravate. Ad identificare l'uomo, ricostruendo la dinamica dell'accaduto, sono stati gli investigatori della Squadra Mobile fiorentina dopo alcune settimane di indagini. Ad inchiodare il trentottenne al momento già detenuto a Sollicciano per aver aggredito alcuni mesi una giovane donna all'interno di un locale notturno, sono state le testimonianze raccolte ed il riconoscimento fotografico.


06/05/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/11/2019 14:44:49