Questura di Firenze

Prima del controllo ingerisce la droga: 27enne nigeriano arrestato dalla Polizia di Stato

CONDIVIDI

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha arrestato a Firenze un cittadino nigeriano di 27 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Commissariato “San Giovanni” lo conoscevano già per i suoi trascorsi proprio nell’ambito degli stupefacenti, così quando mercoledì pomeriggio lo hanno notato al telefono in via della Pergola, hanno deciso di procedere ad un controllo.

Alla vista della pattuglia l’uomo ha deglutito frettolosamente qualcosa, mentre non molto lontano i poliziotti hanno rintracciato uno dei suoi “clienti”.

Il 27enne è stato accompagnato in ospedale dove gli sono stati trovati all’interno del corpo ben 10 ovuli di eroina oltre ai 4 ingoiati prima del controllo (17 grammi complessivi).

Durante le fasi dell’arresto la polizia è riuscita a rintracciare anche altri clienti del pusher che continuavano a chiamarlo sul telefonino per fissare appuntamenti per l’acquisto di droga.


29/11/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

12/07/2020 22:48:45