Questura di Firenze

Pusher in manette: spacciava cocaina girando a bordo di uno scooter

In casa nascondeva 59 dosi della stessa droga

Si spostava rapidamente a bordo di uno scooter, tanto che gli agenti del Commissariato di Rifredi lo hanno seguito per giorni per riuscire ad individuare la sua base logistica, ovvero un appartamento in zona Gavinana.

Ieri mattina, durante l’ennesimo appostamento, i poliziotti lo hanno sorpreso all’opera in via del Gignoro e arrestato dopo che aveva spacciato una dose da un grammo e mezzo di cocaina al prezzo di 100 euro.

In manette con l’accusa di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è finito un cittadino albanese di 22 anni.

Gli agenti in borghese sono riusciti a coglierlo sul fatto senza farsi notare, nonostante il giovane si guardasse continuamente intorno. Quando è stato fermato aveva addosso altre quattro dosi della stessa droga.

Durante il controllo avrebbe naturalmente omesso di dichiarare il suo domicilio, ma gli investigatori avevano già scoperto da qualche giorno la sua dimora fiorentina.

Nella sua abitazione la Polizia di Stato ha scoperto e sequestrato altre 59 dosi di cocaina (un etto di stupefacente poggiato sul ripiano di una scrivania), oltre a bilancine di precisione, materiale per il confezionamento degli stupefacenti e più di 5000 euro in contanti. 


12/09/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/10/2019 14:37:19