Questura di Firenze

“Mia” ancora a segno: durante un controllo scopre oltre 70 grammi di hashish addosso a un pusher

Mia in azione

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Questura di Firenze

Ieri, ore 14.15, le volanti stavano effettuano una serie di controlli nella zona della Stazione di Santa Maria Novella quando hanno fermato, in Largo Alinari, un cittadino senegalese di 29 anni che alla vista degli agenti aveva allungato il passo cercando di allontanarsi.

I poliziotti hanno voluto vederci chiaro ed è intervenuta “Mia”, uno dei cani antidroga della Questura di Firenze (in foto): in pochi attimi il 29enne è stato scoperto in possesso di 77 grammi di hashish nascosti nel risvolto della biancheria intima.

Il giovane, già noto alle forze di polizia, è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga sequestrata, conservata in un unico blocco, era stata incisa su entrambi i lati, pronta verosimilmente per essere smerciata su piazza.

Nel pomeriggio sono poi continuati i servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dalla Questura in particolare tra San Lorenzo, via Palazzuolo, via Allori e la zona dell’Isolotto, dove le volanti hanno complessivamente identificato oltre 50 persone.


10/09/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2019 10:19:01