Questura di Firenze

Inaugurata ieri mattina a Firenze l’area cani Pando, unità cinofila della Polizia di Stato

Pando

La foto di Pando scelta per il calendario della Polizia di Stato 2018

Ieri mattina l’area cani dei Giardini Caponnetto sul Lungarno Colombo è stata intitolata dal Comune di Firenze alla memoria di Pando, il cane poliziotto pastore tedesco, della Questura di Firenze morto a marzo 2018.

Il Questore di Firenze, alla presenza di circa un centinaio di ragazzi delle Scuole Superiori del quartiere, ha voluto ricordare che Pando faceva parte dell'unità cinofila antidroga della Polizia di Stato fiorentina dal 2012 e, nel corso della sua attività, ha partecipato a numerose operazioni di controlli di Polizia, anche nelle scuole.

Molteplici sono stati i sequestri di stupefacente che la Polizia di Stato ha effettuato grazie al suo fiuto e per questo motivo il pastore tedesco era stato scelto per le foto ufficiali del calendario della Polizia di Stato del 2018 ed ha ricevuto un premio speciale alla Festa della Polizia dell’anno scorso.

La targa è stata scoperta alla presenza del conduttore di Pando, cui lo lega ancora un rapporto indissolubile, e degli altri colleghi delle unità cinofile della Questura di Firenze.


23/05/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/10/2019 13:34:44