Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: SICUREZZA URBANA

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO: SICUREZZA URBANA

La Polizia di Stato è quotidianamente impegnata a rafforzare la sicurezza urbana, bene pubblico che afferisce alla vivibilità e al decoro delle città, da perseguire anche attraverso interventi di riqualificazione urbana e recupero delle aree o dei siti degradati, l’eliminazione dei fattori di marginalità ed esclusione sociale, la prevenzione della criminalità, in particolare di tipo predatorio.

 

In particolare

Due cittadini extracomunitari, sono stati controllati in quanto notati a discutere animatamente lungo via IV Novembre. Nella circostanza un nigeriano, con una bottiglia di birra in mano, in stato di manifesta ubriachezza, mentre l’altro, residente in altro comune è risultato gravato da un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno a Ferrara per tre anni. Al termine degli accertamenti il cittadino nigeriano di anni 26 è stato contravvenzionato con una sanzione amministrativa di euro 103,00 per manifesta ubriachezza in luogo pubblico, mentre l’altro connazionale di anni 31 è stato deferito all’A.G. per la violazione della misura di prevenzione e sanzionato per aver violato il divieto di spostamenti tra  comuni previsto dalle norme anticovid.

 

Un equipaggio della Squadra Volante, mentre transitava in via Porta Reno, notava un uomo con andatura barcollante e visibilmente ubriaco. Il predetto, alla vista degli agenti lanciava una bottiglia di vetro in direzione dell’auto di servizio e si dava alla fuga. Raggiunto e fermato, il soggetto iniziava a dare in escandescenza, sfilandosi la cintura con l’intento di colpire gli operatori che prontamente lo bloccavano.  

Al termine delle formalità di rito il moldavo veniva denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, getto pericoloso di cose e sanzionato amministrativamente per ubriachezza e per inosservanza della normativa anticovid.

E’ stata disposta la revoca del permesso di soggiorno nei confronti di un cittadino marocchino per il venire meno dei necessari requisiti, in particolare le precarie condizioni economiche, s.f.d.,  e  per gravi motivi di ordine e sicurezza pubblica in quanto considerato socialmente  pericoloso, attesa la pluralità di precedenti e condanne per reati predatori e spaccio di sostanze .

Un cittadino di nazionalità nigeriana di anni 30, controllato in via Nazario Sauro è risultato avere a suo carico vari pregiudizi di Polizia e un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno a Ferrara per tre anni. Lo straniero è stato indagato in stato di libertà per aver violato le relative prescrizioni.

 

RISULTATI

02 persone denunciate a p.l..

123 persone identificate risultate regolari.

48 veicoli controllati.

05 posti controlli.

05 esercizi commerciali controllati.

02 sanzioni amministrative ex art 688 c.p.


09/12/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/05/2021 17:19:11