Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: dipps130.00F0@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO RIMPATRIATO UN CITTADINO PLURIPREGIUDICATO PER SPACCIO DI DROGA

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO RIMPATRIATO UN CITTADINO PLURIPREGIUDICATO PER SPACCIO DI DROGA

Gli agenti della Polizia di Stato, dopo una attenta e continua  attività informativa  hanno rintracciato e accompagnato negli uffici della Questura un cittadino straniero, con numerosi precedenti di polizia  e condanne per spaccio di sostanze stupefacenti, nonché noto per il suo atteggiamento aggressivo, minaccioso e  molesto verso i cittadini.

 

Gli operatori dopo aver individuato lo straniero,  si sono avvicinati e lo stesso alla vista degli Agenti ha iniziato a inveire  e a mostrarsi aggressivo, cercando più volte di allontanarsi. Bloccato  e accompagnato in Questura per valutare la sua posizione giuridica  sul T.N..

 

All’esito del foto-segnalamento lo straniero è risultato irregolare, avendo fatto ingresso clandestinamente in Italia e  non aver mai conseguito o richiesto alcun titolo per un regolare soggiorno oltre ad  annoverare numerose condanne per reati inerenti allo spaccio di sostanze stupefacenti,  nonché reiterate violazioni delle norme sull’immigrazione.

 

Al termine delle formalità rito a carico dello straniero, s.f.d.,  valutata la pericolosità sociale, la sua propensione a delinquere e a vivere con proventi di attività criminali, veniva emesso dal Prefetto di Ferrara un decreto di espulsione a cui è seguito l’Ordine di trattenimento del Questore presso il CPR di Bari, dove è stato  accompagnato da personale della Questura per essere successivamente  rimpatriato  nel paese di origine.

 

L’attività degli Agenti della Squadra Volante e dell’Ufficio Immigrazione ha consentito, ancora una volta, di allontanare definitivamente dal territorio italiano un soggetto che, altrimenti, avrebbe rappresentato un concreto pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica nella provincia ferrarese.

 

Dall’inizio dell’anno  l’attività di vigilanza, prevenzione e contrasto dell'immigrazione clandestina, in particolare per quei soggetti irregolari sul T.N. e  per quelli ritenuti, sulla base di elementi di fatto  socialmente pericolosi per la collettività, è stata comunque significativa, con l’emissione di 199 provvedimenti espulsivi, in particolare si è  proceduto ad accompagnare ai CPR (Centri di Permanenza per Rimpatri) 33 stranieri irregolari per il successivo rimpatrio nei paesi di origine, 06  sono stati rimpatriati direttamente  nel  paese d’origine e 160 sono stati muniti di provvedimenti di espulsione.

 


16/11/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

01/02/2023 06:59:09