Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: dipps130.00F0@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO DENUNCIATE TRE PERSONE PER RICETTAZIONE

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO DENUNCIATE TRE PERSONE PER RICETTAZIONE

Nella mattinata personale della Polizia di Stato impegnato nell’attività ordinaria di controllo del territorio riceveva dalla centrale operativa una segnalazione di un furgone sospetto che si aggirava per la città  con due  occupanti a bordo. Gli agenti iniziavano a perlustrare la zona segnalata e di lì a poco individuavano il mezzo sospetto parcheggiato lungo il controviale di Cso Isonzo, al cui interno due persone, un uomo e una donna. L’uomo alla vista degli Agenti tentava di allontanarsi ma veniva immediatamente fermato. Da un primo controllo il veicolo risultava da ricercare poiché rubato alcuni giorni fa a Ferrara, mentre entrambe le persone erano gravati da vari pregiudizi di polizia per reato contro il patrimonio, l’uomo in particolare per reati correlati al furto e alla ricettazione di motocicli e autoveicoli.

Accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti emergeva altresì a carico dell’uomo una misura cautelare dell’obbligo di presentarsi alla P.G. nonchè  l’applicazione della misura di prevenzione  dell’Ammonimento. Al termine delle formalità di rito  la coppia veniva deferita all’A.G. in concorso per il reato di ricettazione. Il mezzo rinvenuto veniva restituito al legittimo proprietario. A carico dell’uomo residente in altra provincia è stata irrogata la misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio emessa dal Questore.

 

 

 

Nella serata personale della Polizia di Stato riceveva una segnalazione della presenza di un soggetto che si aggirava nelle vie limitrofe a via Bologna come se aspettasse qualcuno. Intercettata la persona, già nota per reati in materia di sostanze stupefacenti,  questi alla vista degli Agenti cercava di allontanarsi. Fermato  il giovane appariva eccessivamente nervoso assumendo un  atteggiamento astioso nei confronti degli operatori come se volesse nascondere qualcosa. Durante il controllo veniva trovato in possesso di tre cellulari di dubbia provenienza. Al termine delle formalità veniva  denunciato per il reato di ricettazione e gli apparecchi sottoposti a sequestro.

 

Le segnalazioni che pervengono alla sala operativa della Questura dimostrano come sempre l’estrema rilevanza della collaborazione tra i cittadini e le Forze di Polizia, per rendere più efficace e tempestivo il lavoro.


13/06/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

01/02/2023 08:06:07