Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO

CONDIVIDI

Continuano i servizi straordinari / quotidiani di controllo del territorio disposti dal Questore con l’obiettivo di continuare ad assicurare e mantenere, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio,  le condizioni di un’autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini.

Gli Agenti della Squadra Volante al termine di una attività di osservazione e monitoraggio lungo la via Bologna fermavano due giovani che nei giorni scorsi si erano resi protagonisti di furti all’interno di due  negozi.

Accompagnati in Questura in quanto privi di documenti i due giovani risultavano recidivi per reati contro il patrimonio; pertanto al termine delle formalità di rito venivano deferiti per furto aggravato in concorso.

Personale della Polizia di Stato in due distinti controlli in questa via Bologna fermavano  2 soggetti appiedati privi di documenti identificativi.  Entrambi, un cittadino nigeriano di anni 32 e un cittadino bengalese di anni 29, venivano accompagnati in Questura per la loro compiuta identificazione. Al termine degli accertamenti, entrambi con precedenti di Polizia, risultavano irregolari sul T.N. e  inottemperanti ai provvedimenti di espulsione e ordine di allontanarsi dal T.N.. Pertanto venivano deferiti all’ A.G. e notificato un nuovo provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale.

Veniva segnalata la presenza di un uomo lungo la via I Maggio che urlava e gesticolava  molestando i passanti. Sul posto gli Agenti fermavano il soggetto, un cittadino rumeno di anni 54, che si mostrava in evidente stato di ubriachezza. Riportato alla calma, al termine degli accertamenti l’uomo, residente in città,  veniva sanzionato per ubriachezza molesta.

Un cittadino nigeriano di anni 27, residente  in altro comune, veniva fermato in questa via IV Novembre e all’atto degli accertamenti sulla propria identità è risultato  inottemperante alla misura di prevenzione del divieto di ritorno in città, emesso nei suoi confronti  dal Questore di Ferrara, a causa dei vari precedenti di Polizia per detenzione  di sostanze stupefacenti; pertanto veniva deferito all’A.G..

Il personale della Polizia Ferroviaria, su richiesta del capotreno, interveniva a bordo di un treno a lunga percorrenza in quanto un  viaggiatore era privo del green pass . Al termine degli accertamenti il viaggiatore veniva fatto scendere dal treno e sanzionato.

Nella tarda serata  su segnalazione di residenti di un condominio gli Agenti sono intervenuti per una lite.  Sul posto gli operatori indentificavano tre giovani studenti in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di sostanze alcoliche e dopo aver riportato alla calma i tre litiganti,   accertavano che gli stessi  per futili motivi avevano innescato una forte discussione ad alta voce sfociata poi in breve colluttazione, senza riportare lesioni. Al termine degli accertamenti le parti sono state informate delle proprie facoltà di legge.

RISULTATI

05 persone denunciate a p.l.

146 persone identificate di cui 19 con precedenti di polizia.

70 veicoli controllati.

10 posti di controllo.

10 esercizi commerciali controllati.

02 provvedimento di espulsione dal T.N..

01 sanzione per ubriachezza manifesta.

01 sanzione Covid green pass


24/09/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/10/2021 05:20:17