Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO: CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO

Continuano i servizi straordinari / quotidiani di controllo del territorio disposti dal Questore con l’obiettivo di continuare ad assicurare e mantenere, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio,  le condizioni di un’autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini.

L’attività viene svolta nelle zone più sensibili della città,  dal Reparto Prevenzione Crimine di Bologna (unità operative specializzate nel controllo del territorio che rappresentano una task force di pronto intervento della Polizia di Stato, una risorsa strategica per servizi di alto impatto), e da aliquote territoriali .

Gli Agenti intervenivano presso il negozio di abbigliamento “ GLOBO ” ubicato in questa via Beethoven, per la segnalazione di un furto.

Al loro arrivo trovavano ad attenderli un dipendente dell’esercizio commerciale, addetto alla sicurezza interna, il quale indicava loro i due autori del tentato furto, fermati dopo aver oltrepassato le barriere di uscita senza acquisti.

L’addetto alla sicurezza dichiarava agli Agenti di aver notato i malvivente aggirarsi per gli scaffali del negozio, prendere dei capi di abbigliamento e due scatole di scarpe ed entrare nei camerini di prova. All’uscita  calzavano le  scarpe nuove e indossavano i capi di abbigliamento, lasciando sul posto le proprie scarpe usurate e i dispositivi di antitaccheggio, per poi avviarsi verso il varco di uscita senza acquisti. Al termine delle formalità di rito, venivano deferiti all’A.G. per   tentato furto aggravato.

 

Venivano  fermati, in tempi diversi,  per un controllo, un cittadino italiano di anni 30 residente nella provincia di Rovigo e un cittadino di origine nigeriana di anni  24 residente in altro comune,  entrambi gravati da vari pregiudizi di Polizia e condanne in materia di stupefacenti nonché della misura di prevenzione  del F.V.O. emessa dal Questore di Ferrara, con divieto di far ritorno nel capoluogo per tre anni; pertanto venivano  indagati per inottemperanza al foglio di via obbligatorio.

 

Un giovane tunisino di anni 20, veniva controllato in questa via Foro Boario, che alla vista degli Agenti lasciava cadere a terra un involucro in cellophane contenente  della sostanza stupefacente tipo marijuana per circa 2  grammi .

Al termine degli accertamenti,  veniva segnalato alla Prefettura quale assuntore.

 

RISULTATI

  • 04 persone denunciate a p.l.
  • 169 persone identificate di cui 29 con precedenti di polizia.
  • 72 veicoli controllati.
  • 10 posti di controllo.
  • 38 esercizi commerciali controllati.

14/05/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/10/2021 06:15:06