Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO MISURE DI PREVENZIONE CINQUE AVVISI ORALI

CONDIVIDI
POLIZIA DI STATO MISURE DI PREVENZIONE CINQUE AVVISI ORALI

POLIZIA DI STATO MISURE DI PREVENZIONE CINQUE AVVISI ORALI

In attuazione delle direttive impartite dal Questore Capocasa, la Divisione Anticrimine ha intensificato l’attività di emissione delle Misure di Prevenzione per contrastare ogni forma di criminalità, sia comune che organizzata, su tutto il territorio provinciale.

I provvedimenti sono adottati nei confronti di coloro che sono abitualmente dediti a traffici delittuosi, che vivono abitualmente, anche in parte, con i proventi di attività delittuose e coloro che sono dediti alla commissione di reati che offendono o mettono in pericolo l’integrità fisica o morale dei minorenni, la sanità, la sicurezza o la tranquillità pubblica.

Con l’avviso orale il Questore invita la persona a tenere una condotta conforme alla legge e può imporre alle persone che risultino definitivamente condannate per delitti non colposi il divieto di possedere o utilizzare qualsiasi apparato di comunicazione radiotrasmittente , radar e visori notturni, indumenti e accessori per la protezione balistica individuale, armi a modesta capacità offensiva, riproduzioni di armi di qualsiasi tipo, compresi i giocattoli riproducenti armi, altre armi o strumenti, in libera vendita, prodotti pirotecnici di qualsiasi tipo, nonchè programmi informatici e altri strumenti di cifratura o crittazione di conversazione e messaggi.

L’Avviso Orale può essere propedeutico alla sottoposizione alla Sorveglianza Speciale.

Se il soggetto “avvisato” non ha cambiato condotta, il Questore può chiedere al Presidente del Tribunale competente l’applicazione della Sorveglianza Speciale che può essere semplice o con divieto o obbligo di soggiorno; in questo secondo caso è consentito l’arresto anche al di fuori del caso di flagranza.

Il provvedimento prevede prescrizione limitative della libertà di muoversi, relative a orari, luoghi e frequentazioni che, di fatto, tendono a vanificare la pericolosità del soggetto ed ostacolare, o comunque rendere disagevole, il compimento di iniziative criminose.

L’avviso orale è stato emesso nei confronti di 5 soggetti che a vario titolo si sono resi responsabili di condotte non conformi alla legge, in particolare:

-Due 50enni, residenti nella provincia di Ferrara, con precedenti di polizia e penali per reati contro il patrimonio (rapina e furti), reati contro la persona (minacce, lesioni e maltrattamenti) e varie contravvenzioni, in tempi diversi sorpresi a rubare biciclette nei pressi del centro commerciale il Castello.

-Tre cittadini extracomunitari di nazionalità nigeriana con  precedenti  di polizia e penali  per reati in materia di sostanze stupefacenti (detenzione ai fini di spaccio), contro il patrimonio (rapina e furti) e reati contro la Pubblica Amministrazione (violenza e resistenza a P.U.), di cui due durante un controllo sono stati trovati in possesso di armi e oggetti atti ad offendere senza giustificato motivo,  nonché di una cospicua somma di denaro occultata all’interno di un trolley, tale da far presumere l’attività di corriere della droga. L’ultimo fermato dagli Agenti veniva arrestato per aver aggredito e provocato lesioni ad un operatore durante un controllo.

Da inizio anno sono stati emessi nr. 31 AVVISI ORALI.


13/05/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/10/2021 04:30:36