Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO: CONTROLLI STRAORDINARI QUOTIDIANI

CONDIVIDI
POLIZIA DI STATO: SERVIZI ANTICOVID

POLIZIA DI STATO: CONTROLLI STRAORDINARI QUOTIDIANI

Continuano i servizi straordinari  e quotidiani di controllo del territorio disposti dal Questore con l’obiettivo di continuare ad assicurare e mantenere, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio,  le condizioni di un’autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini.

L’attività viene svolta nelle zone più sensibili della città,  dal Reparto Prevenzione Crimine di Bologna (unità operative specializzate nel controllo del territorio che rappresentano una task force di pronto intervento della Polizia di Stato, una risorsa strategica per servizi di alto impatto) e da aliquote territoriali.

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato, su disposizione  della sala operativa si portava in questo C.so Giovecca all’altezza dell’ingresso pedonale della Casa della Salute San Rocco in quanto un cittadino segnalava un ragazzo intento a forzare il lucchetto di un monopattino elettrico, assicurato ad una rastrelliera, con un arnese.

Giunti sul posto, gli Agenti  notavano in lontananza  il malfattore ancora intento ad armeggiare  sul monopattino, il quale alla vista degli operatori si allontanava velocemente, ma il tentativo di fuga non andava oltre alcune decine di metri.

Il ragazzo  privo di documenti, veniva accompagnato in Questura  per  la sua identificazione ed emergevano  a suo carico diversi pregiudizi di Polizia per reati contro il patrimonio.  Al termine delle formalità di rito veniva deferito all’A.G. per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato  di  strumenti atti ad aprire  o a forzare serrature.

 

Controllato un cittadino extracomunitario  bengalese, S.F.D., privo di documenti, che al termine degli accertamenti  risultava essere irregolare sul T.N.; pertanto veniva emesso e notificato un provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale e deferito all’A.G..

 

Due cittadini extracomunitari, un nigeriano ed un tunisino sono risultati essere irregolari a seguito del rigetto della  richiesta di Protezione Internazionale da parte della Commissione competente, così come il successivo ricorso. Quindi venivano notificati  i rispettivi rigetti ed emessi i  provvedimenti di espulsione e ordine del Questore di allontanarsi dal territorio nazionale.

 

In questo centro cittadino  veniva segnalata la presenza di un uomo sdraiato su una panchina in evidente stato di  ebrezza che  veniva  sanzionato amministrativamente per  ubriachezza manifesta.

 

 

RISULTATI

  • 02 persone denunciate a p.l.
  • 149 persone identificate di cui 23 con precedenti di polizia.
  • 53 veicoli controllati.
  • 06 posti controlli.
  • 05 esercizi commerciali controllati.
  • 03 espulsione dal T.N..
  • 01 sanzione amministrativa ex art 688 c.p..

 

 


30/03/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/05/2021 17:37:24