Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO:CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO NELLE ZONE SENSIBILI DELLA CITTA’

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO:CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO NELLE ZONE SENSIBILI DELLA CITTA’

Continuano i servizi straordinari  e quotidiani di controllo del territorio disposti dal Questore con l’obiettivo di continuare ad assicurare e mantenere, attraverso una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio,  tutte le condizioni di un’autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini.

 

L’attività viene svolta nelle zone più sensibili della città,  dal Reparto Prevenzione Crimine di Bologna (unità operative specializzate nel controllo del territorio che rappresentano una task force di pronto intervento della Polizia di Stato, una risorsa strategica per servizi di alto impatto) e da aliquote territoriali.

 

Il  personale della Polizia di Stato, unitamente all’unità cinofila della Polizia Municipale, svolge quotidianamente controlli all’interno delle torri del grattacielo, compresi gli scantinati, nonché lungo tutta l’area verde circostante  e nell’attiguo Piazzale della Stazione, ove negli ultimi mesi non si sono registrati rinvenimenti significativi di stupefacenti.

 

Effettuati  con il concorso della Polizia Municipale, con una unità cinofile, vari controlli residenziali in via Porta Catena, per accertare la regolarità delle persone che dimorano o domiciliano  nelle varie unità abitative e il possesso dei titoli per occupare un immobile, nonché verificare la presenza di cittadini irregolari.

Durante il controllo sono state verificate  03 unità abitative e identificate 06 cittadini residenti di cui  4 extracomunitari tutti regolari sul territorio nazionale.

Dai primi riscontri i locatori erano  muniti di contratti di affitto regolarmente registrati, e non sono state rilevate omesse comunicazioni di ospitalità all’Autorità di P.S.  .

 

Un cittadino extracomunitario  bengalese, S.F.D., privo di documenti, al termine degli accertamenti  risultava  gravato da un provvedimento di espulsione e ordine di allontanarsi dal T.N.; pertanto veniva emesso e notificato un nuovo provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale e deferito all’A.G..

 

Un giovane di nazionalità nigeriana di anni 24, veniva controllato in via Bologna, ove durante l’esibizione dei documenti, lasciava intravedere dal taschino del giubbino un involucro in cellophane contenente 4 grammi di marijuana.

Al termine degli accertamenti,  veniva segnalato alla Prefettura quale assuntore.

 

Nell’area di parcheggio degli autobus, personale del TPER  chiedeva ausilio in quanto un cittadino extracomunitario privo di titolo di viaggio si rifiutava di declinare le generalità ed esibire un documento per la contestazione dell’infrazione. Sul posto gli Agenti intimavano all’uomo 40enne di esibire i documenti, dai quali emergeva essere residente in altra regione. Al termine delle formalità di rito veniva deferito all’A.G. per essersi rifiutato di esibire e declinare le proprie generalità a P.U. e sanzionato per aver violato, senza giustificato motivo, le vigenti disposizioni in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica covid-19.

 

Due giovani ferraresi,  venivano controllati in quanto intenti a discutere animatamente lungo  Porta Reno. Al termine degli accertamenti, entrambi venivano sanzionati per il mancato rispetto delle prescrizioni atte al contenimento del rischio epidemiologico da COVID-19, segnatamente per non avere il D.P.I. e per essere inottemperanti al divieto di spostamento dalle ore 22:00 alle ore 05:00; nella circostanza venivano fornite due mascherine dagli Agenti.

 

 

 

RISULTATI

  • 02 persone denunciate a p.l.
  • 179 persone identificate di cui 18 con precedenti di polizia.
  • 64 veicoli controllati.
  • 07 posti controlli.
  • 06 esercizi commerciali controllati.
  • 01 espulsioni dal T.N..
  • 03 Covid

 


02/03/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/10/2021 19:46:51