Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO:CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO NELLE ZONE SENSIBILI DELLA CITTA’

CONDIVIDI
.

POLIZIA DI STATO:CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO NELLE ZONE SENSIBILI DELLA CITTA’

Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore con l’obiettivo di creare e mantenere la condizione di un’autentica tranquillità pubblica, riducendo la percezione di insicurezza dei cittadini.

L’attività viene svolta nelle zone più sensibili della città, dal Reparto Prevenzione Crimine di Bologna (unità operative specializzate nel controllo del territorio che rappresentano una task force di pronto intervento della Polizia di Stato, una risorsa strategica per servizi di alto impatto) e aliquote territoriali.

 

Nei pressi di via Canapa  personale della Polizia di Stato notava un cittadino extracomunitario che  cercava di nascondersi tra le autovetture in sosta. Insospettiti dall’atteggiamento gli Agenti decidevano di effettuare un controllo, ma lo straniero cercava di allontanarsi. Immediatamente bloccato, alla richiesta di esibire i propri documenti  riferiva di non averli al seguito.  Accompagnato in Questura per accertamenti , il cittadino camerunense di anni 22, con vari pregiudizi di Polizia, risultava  gravato da un provvedimento di espulsione e ordine di allontanarsi dal T.N. e da una misura di prevenzione con divieto di far ritorno nel capoluogo per anni tre. Al termine delle formalità di rito, veniva emesso e notificato un nuovo provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale e deferito all’A.G. per inosservanza all’ordine di lasciare il T.N. e per aver violato il Foglio di Via Obbligatorio .

 

Gli Agenti della polizia di Stato, con il concorso della Polizia Municipale, con una unità cinofila  hanno effettuato vari controlli residenziali in via Olimpia Morata, per accertare la regolarità delle persone che dimorano o domiciliano  nelle varie unità abitative e il possesso dei titoli per occupare un immobile, nonché verificare la presenza di cittadini irregolari.

Sono state visitate 11 unità abitative e identificate 15 cittadini residenti, di cui 12 extracomunitari tutti regolari sul territorio nazionale.

Dai primi riscontri i  locatari erano regolari e  muniti di contratti di affitto registrati, e non sono state rilevate omesse comunicazioni di ospitalità all’Autorità di P.S.  .

 

Sono stati effettuati nr. 06 controlli  nei confronti di tutte le persone sottoposte a misure alternative e restrittive della libertà personale.

Sono state elevate nei confronti di quattro  giovani sanzioni amministrative di 400 euro ciascuna per aver violato le vigenti disposizioni in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica covid-19, poiché privi dei D.P.I. .

 

RISULTATI

  • 01 persona denunciata a p.l.
  • 165 persone identificate di cui 21 con precedenti di polizia.
  • 56 veicoli controllati.
  • 05 posti controlli.
  • 08  esercizi commerciali controllati
  • 04 sanzioni amministrative covid.

29/01/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

07/05/2021 08:51:58