Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

GAD: POLIZIA DI STATO E POLIZIA MUNICIPALE

CONDIVIDI
.

GAD: POLIZIA DI STATO E POLIZIA MUNICIPALE

Prosegue incessante l’attività preventiva e repressiva della Polizia di Stato in ambito cittadino, con maggiore attenzione nelle zone dei giardini del grattacielo,  Piazzetta Castellina e Toti, al fine di realizzare una maggiore tranquillità sociale e garantire il vivere ordinato dei cittadini che ivi risiedono.

 

L’azione sinergica svolta quotidianamente da personale della  Polizia di Stato e della Polizia Municipale, sia in forma fissa che dinamica, viene costantemente implementata con il concorso del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna  che ha consentito, nelle predette aree, di intercettare efficacemente ogni forma di attività illecita, come la presenza di spacciatori che si sono allontanati dalle  predette zone a “rischio spaccio”, l’immigrazione clandestina o irregolare e di evitare assembramenti.

 

L’obiettivo è quello di assicurare, attraverso specifiche attività preventive, la tranquillità sociale,  agli operatori economici e ai residenti nelle predette zone a forte degrado urbano.

 

  • 02 persona denunciata a p.l.
  • 167 persone identificate risultate regolari.
  • 52 veicoli controllati
  • 18  esercizi commerciali controllati 

 

Un cittadino di nazionalità nigeriana di anni 30, controllato unitamente ad altri connazionali lungo le mura cittadine di Viale IV Novembre è risultato avere a suo carico un Foglio di Via Obbligatorio per il comune di Spinea (VE), con divieto di ritorno a Ferrara emesso dal Questore nel 2019. Lo straniero  è stato indagato in stato di libertà per aver violato le prescrizioni inerenti il Foglio di Via Obbligatorio.

 

In  Viale Costituzione  veniva fermato un cittadino extracomunitario di nazionalità pakistana di anni 28, che alla richiesta di esibire il permesso di soggiorno e altro documento di identità, dichiarava di averli dimenticati a casa. Al termine degli accertamenti, lo straniero risultato regolare veniva  sanzionato per non aver al seguito i documenti attestanti la regolare presenza nel territorio nazionale.

 

Nell’area verde di via Monti Perticari, già oggetto di controlli dinamici, sono stati rinvenuti due involucri di sostanza stupefacente  tipo marijuana di circa 2 gr.  nascosti nelle vicinanze di un cespuglio.

 


02/10/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

02/12/2020 14:35:56