Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

GAD: POLIZIA DI STATO E POLIZIA MUNICIPALE

CONDIVIDI
.

GAD: POLIZIA DI STATO E POLIZIA MUNICIPALE

Prosegue incessante l’attività preventiva e repressiva della Polizia di Stato in ambito cittadino, con maggiore attenzione nelle zone dei giardini del grattacielo,  Piazzetta Castellina e Toti, al fine di realizzare una maggiore tranquillità sociale e garantire il vivere ordinato dei cittadini che ivi risiedono.

 

L’azione sinergica svolta quotidianamente da personale della  Polizia di Stato e della Polizia Municipale, sia in forma fissa che dinamica dalle 08:00 alle 20:00, viene costantemente implementata con il concorso del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, che ha consentito di intercettare efficacemente ogni forma di attività illecita, come la presenza di spacciatori che si sono allontanati dalle  predette aree a “rischio spaccio”.

 

La particolare attenzione posta nei predetti luoghi, fa registrare  un  continuo, sensibile decremento di presenze e assembramenti  di persone che senza alcuna ragione  bivaccano, spesso in stato di alterazione psicofisica dovuto all’ingerimento di bevande alcoliche.

 

L’obiettivo è quello di assicurare tranquillità sociale,  agli operatori economici e ai residenti.

 

  • 01 persona denunciata a p.l.
  • 137 persone identificate risultate regolari.
  • 53 veicoli controllati
  • 08  esercizi commerciali controllati 
  • 01 sanzione amministrativa

 

Nella giornata di ieri personale  della Divisione Polizia  Amministrativa e di Sicurezza, unitamente a personale delle Unità Operative Igiene, Alimenti del Dipartimento Sanità Pubblica del Servizio Sanitario Regionale,  ha effettuato verifiche nei confronti di vari esercizi commerciali  in tema di vendita e somministrazione di alimenti sia freschi che surgelati, ovvero in materia di normative contro la diffusione del Covid-19.

All’interno di un esercizio di vicinato ubicato in zona GAD,  sui  banchi di vendita erano  presenti alcuni prodotti alimentari con la data di preferibile consumazione scaduta nel giugno 2020 ed agosto 2020.

Per tale irregolarità al titolare è stata contestata una sanzione amministrativa di euro 2.000,00.

 

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato  procedeva al controllo di un cittadino extracomunitario  marocchino di anni 29 , S.F.D. , privo di documenti. Accompagnato in Questura, al fine di addivenire alla sua identificazione, lo straniero è risultato gravato da un provvedimento di espulsione e ordine di allontanarsi dal T.N.. Al termine delle formalità di rito, veniva emesso e notificato un nuovo provvedimento di espulsione e ordine di allontanamento dal territorio nazionale e deferito all’A.G..


24/09/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/11/2020 17:18:17