Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

“ E’ PERICOLOSO PER LA SICUREZZA PUBBLICA” EMESSO UN FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO DAL QUESTORE E DENUNCIATO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE E RICETTAZIONE

CONDIVIDI
.

“ E’ PERICOLOSO PER LA SICUREZZA PUBBLICA” EMESSO UN FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO DAL QUESTORE E DENUNCIATO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE E RICETTAZIONE

Un cittadino rumeno di anni 37 è stato denunciato dalla Polfer di Ferrara per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione e sanzionato amministrativamente per ubriachezza e atti contrari alla pubblica decenza.

 

Gli agenti della Polfer  unitamente a personale della Polizia Municipale e dei Militari, sono intervenuti a seguito della segnalazione di un uomo che, palesemente ubriaco, si stava denudando di fronte all’ingresso della Stazione di Ferrara ove è ubicata la biglietteria degli autobus, affollata di genitori impegnati ad acquistare l’abbonamento ai mezzi pubblici in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico.

 

Giunti sul posto gli operatori si sono trovati di fronte lo straniero dell’est Europa, particolarmente alterato e ostile, quasi completamente svestito. L’uomo, pur opponendo resistenza agli operatori, veniva condotto negli uffici di Polizia Ferroviaria.

 

Da un controllo lo straniero è risultato pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona, in particolare condannato in passato per violenza sessuale e tentato omicidio, oltre ad annoverare numerose sanzioni per ubriachezza e atti contrari alla pubblica decenza e misure di prevenzione disposte da varie Questure d’Italia.

 

Da un controllo più approfondito è emerso che il soggetto era in possesso di uno smartphone risultato rubato  a bordo di un convoglio regionale tratta VE-BO ad un agente di polizia penitenziaria in servizio a Bologna, che veniva pertanto restituito all’avente diritto. 

 

Il Questore di Ferrara,  Cesare Capocasa, ha adottato  la misura  di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio  nei confronti della persona considerata socialmente pericolosa per la sicurezza pubblica, con l’ordine di allontanarsi dal Comune di Ferrara con l’intimazione di presentarsi al Sindaco di Rozzano (MI) entro 1 giorno dalla notifica del presente provvedimento, quale luogo di residenza.

L’uomo  è stato diffidato a fare rientro nel Comune di Ferrara senza preventiva autorizzazione del Questore di Ferrara, per un periodo di tre anni, con l’avvertimento che, in caso di contravvenzione, sarà denunciato all’Autorità Giudiziaria.


09/09/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/11/2020 18:21:30