Questura di Ferrara

  • Corso Ercole I d'Este n.26 - 44121 FERRARA ( Dove siamo)
  • telefono: 0532-294311
  • fax: 0532-294777
  • email: urp.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

ATTIVITÀ' UFFICIO PASSAPORTI

CONDIVIDI
Passaporto

ATTIVITÀ' UFFICIO PASSAPORTI

ATTIVITÀ' UFFICIO PASSAPORTI

Dal 3 giungo p.v. l'attività dell'Ufficio Passaporti è ripresa regolarmente con la conferma degli appuntamenti già fissati nell'agenda on-line con i nuovi orari, tra i quali si segnala l'ulteriore apertura nella giornata di lunedì pomeriggio, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, per la sola consegna.

All'interno dell'Ufficio si deve accedere con mascherina e guanti, una persona alla volta per ciascun sportello aperto. Per eventuali comunicazioni inviare mail al seguente indirizzo di posta elettronica: ammin.quest.fe@pecps.poliziadistato.it

Qualora sussistano motivate esigenze d'urgenza (es. di salute, di lavoro, di studio), dovrà essere trasmessa all'indirizzo di posta elettronica ammin.quest.fe@pecps.poliziadistato.it, una mail contenente i motivi dell'eventuale anticipo rispetto alla data assegnata dal sistema, allegando la ricevuta di prenotazione dell'Agenda online ed un proprio recapito cellulare.

Inoltre sono state stipulate le seguenti Intese per l’apertura di sportelli dell’Ufficio Passaporti per la ricezione delle istanze di rilascio del documento ai cittadini residenti nel basso ferrarese e nei Comuni di Cento e Terre del Reno come di seguito meglio specificato.

Comuni di Comacchio, Fiscaglia, Mesola, Ostellato, Lagosanto, Codigoro, Goro e Jolanda di Savoia e Riva del Po

  • L’Intesa prevede, in via sperimentale e provvisoria dal 01 dicembre 2020 sino al 31.12.2021, i seguenti servizi:

L’apertura di uno sportello con front office al piano primo della sede comunale sita in Comacchio (FE), Piazza Folegatti, 15; tel. 0533310111.

L’acquisizione delle relative istanze riguardanti i residenti dei Comuni di Comacchio, Fiscaglia, Mesola, Ostellato, Lagosanto, Codigoro, Goro e Jolanda di Savoia e Riva del Po, previa prenotazione appuntamento sull’agenda Passaporti on line della Polizia di Stato https://www.passaportoonline.poliziadistato.it, nella fascia oraria compresa tra le ore 09.30 e le ore 12.40 nelle giornate del primo e terzo martedì di ogni mese (20 appuntamenti al max. ogni martedì), e il decentramento del servizio di consegna dei passaporti.

Il servizio è reso presso gli Uffici sopra indicati messi a disposizione del Sindaco di Comacchio appositamente attrezzati con sistemi di sicurezza idonei alla prevenzione del possibile contagio Covid-19.

La Questura di Ferrara sovrintende al corretto funzionamento del servizio, svolgendo i compiti di competenza esclusiva (acquisizione delle impronte, ricezione documentazione cartacea e valori in bollo, rilascio ricevute), abilitando il personale del Comune per l’eventuale mansione della prenotazione on line per i cittadini che non sono in grado di interagire attivamente con la piattaforma digitale.

Il personale impiegato in tale servizio sarà tenuto all’osservanza delle norme poste a tutela della privacy previste dal D. L.vo 196/2003 e successive modifiche, nonché delle disposizioni interne dettate dal supervisore del sistema.

Comuni di Cento e Terre del Reno

  • L’Intesa prevede, in via sperimentale e provvisoria, dal 22 dicembre 2020 sino al 31.12.2021, i seguenti servizi:

L’apertura di uno sportello di front office al piano terra della sede della Polizia Locale sita in Cento (FE), Viale Jolanda, 15 – 17; tel. 0516843190.

L’acquisizione delle relative istanze riguardanti i residenti dei Comuni di Cento e Terre del Reno, previa prenotazione dell’ appuntamento sull’agenda Passaporti on line della Polizia di Stato https://www.passaportoonline.poliziadistato.it, nella fascia oraria compresa tra le ore 09.30 e le ore 12.40 nelle giornate del secondo e quarto martedì di ogni mese (20 appuntamenti al max ogni martedì), e il decentramento del servizio di consegna dei passaporti.

Il servizio è reso presso gli Uffici sopra indicati messi a disposizione del Sindaco di Cento appositamente attrezzati con sistemi di sicurezza idonei alla prevenzione del possibile contagio Covid-19.

La Questura di Ferrara sovrintende al corretto funzionamento del servizio, svolgendo i compiti di competenza esclusiva (acquisizione delle impronte, ricezione documentazione cartacea e valori in bollo, rilascio ricevute), abilitando il personale del Comune per l’eventuale mansione della prenotazione on line per i cittadini che non sono in grado di interagire attivamente con la piattaforma digitale.

Il personale impiegato in tale servizio sarà tenuto all’osservanza delle norme poste a tutela della privacy previste dal D. L.vo 196/2003 e successive modifiche, nonché delle disposizioni interne dettate dal supervisore del sistema.


01/06/2020
(modificato il 19/12/2020)

17/05/2021 06:32:22