Questura di Fermo

  • Via Italia, 12 - 63900 FERMO ( Dove siamo)
  • telefono: 073425441
  • email: dipps19E.00F0@pecps.poliziadistato.it

IL QUESTORE DI FERMO EMETTE DUE PROVVEDIMENTI DI FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO A CARICO DI UNA COPPIA DI CONIUGI CAMPANI IN TRASFERTA.

CONDIVIDI
Anticrimine

IL QUESTORE DI FERMO HA EMESSO NEI GIORNI SCORSI DUE FOGLI DI VIA OBBLICATORIO AD UN UOMO E UNA DONNA, MARITO E MOGLIE, DI ORIGINE CAMPANA, RISPETTIVAMENTE PER ANNI 4 E ANNI 1.

LA COPPIA INFATTI, CON NUMEROSISSIMI PRECEDENTI PENALI PER SVARIATI REATI, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLE TRUFFE, ERA SOLITA AGIRE IN TUTTA ITALIA PER PERPETRARE AZIONI DELITTUOSE CONTRO IL PATRIMONIO DI VARIO TIPO. I DUE AGIVANO SPESSO IN COPPIA MA IN DIVERSI CASI, ANCHE SINGOLARMENTE.

FREQUENTI SONO STATI GLI EPISODI NEI QUALI, CARPENDO LA FIDUCIA DI ALBERGATORI E RISTORATORI DI VARIE ZONE D’ITALIA, DISSIMULANDO IL PROPRIO STATO DI INSOLVENZA E SPACCIANDOSI PER COMMERCIANTI, CONSUMAVANO PASTI OPPURE FRUIVANO DI ALLOGGIO, SALVO POI ALLONTANARSI SENZA SALDARE IL CONTO.  IN MOLTI CASI LE TRUFFE AVEVANO RIGUARDATO ANCHE IL PAGAMENTO DI PEDAGGI AUTOSTRADALI CON ACCUMULI DI DEBITO PER SVARIATE MIGLIAIA DI EURO.

LA COPPIA PERO’ ERA ANCHE SOLITA PERPETRARE TRUFFE AD ANZIANI CON L’ORMAI CONSOLIDITATO METODO DEL PARENTE CON PROBLEMATICHE DI VARIA NATURA CON LE FORZE DELL’ORDINE, ONDE CARPIRE LA FIDUCIA DELLA VITTIMA DI TURNO PER FARSI CONSEGNARE DENARO E ALTRE UTILITA’, AL FINE DI RISOLVERE FANTOMATICHE PROBLEMATICHE DI CARATTERE GIUDIZIARIO.

IN PARTICOLARE, LA COPPIA VENIVA SOPRESA A BORDO DI UN’AUTOVETTURA DI PICCOLA CILINDRATA, CON ATTEGGIAMENTO PARTICOLARMENTE SOSPETTO, ALL’INTERNO DEL PARCHEGGIO DI UN CENTRO COMMERCIALE DEL FERMANO, PROBABILMENTE ALLA RICERCA DI VITTIME DA TRUFFARE. CIO’ CHE ATTIRAVA L’ATTENZIONE DEGLI AGENTI ERA LA CIRCOSTANZA CHE, ALLA VISTA DELLA VOLANTE DELLA POLIZIA, I DUE CERCAVANO RAPIDAMENTE DI ALLONTANARSI A BORDO DELL’AUTO PER POI VENIRE BLOCCATA DOPO UN BREVE INSEGUIMENTO.

IL PROVVEDIMENTO IRROGATO E’ DESTINATO A COLORO CHE PER TENORE DI VITA SI DEBBANO CONSIDERARE, SULLA BASE DI ELEMENTI DI FATTO, VIVERE ABITUALMENTE, ANCHE IN PARTE, CON I PROVENTI DI ATTIVITÀ DELITTUOSE E ANCHE QUANDO, CON IL LORO ATTEGGIAMENTO, SIANO CONSIDERATI PERICOLOSI PER L’ORDINE E LA SICUEREZZA PUBBLICA E SI TROVINO FUORI DAI LUOGHI DI RESIDENZA.

CON QUESTO PROVVEDIMENTO I CONIUGI NON POTRANNO PIÙ FARE RITORNO, SALVA AUTORIZZAZIONE DEL QUESTORE, NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FERMO, RISPETTIVAMENTE L’UOMO PER ANNI 4 E LA DONNA PER ANNI 1.


10/11/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 02:28:16