Questura di Fermo

  • Via Italia, 12 - 63900 FERMO ( Dove siamo)
  • telefono: 073425441
  • email: dipps19E.00F0@pecps.poliziadistato.it

Travolge un’autovettura e si dà alla fuga. La Polizia di Stato rintraccia l’auto straniera e la sottopone a fermo amministrativo.

CONDIVIDI
Travolge un’autovettura e si dà alla fuga

Il giorno 17 dicembre 2022 un utente, coinvolto in un sinistro stradale con la propria autovettura, si rivolgeva agli agenti della Sezione Polizia Stradale di Fermo riferendo che la controparte, dopo l’impatto, si era data a precipitosa fuga.

Gli agenti avevano a loro disposizione, come unica traccia dell’autovettura in fuga, alcuni residui di vernice di colore azzurro.

I fatti risalgono al 16 dicembre 2022 quando un utente chiedeva aiuto al “112 NUE” per essere stato coinvolto in un incidente stradale lungo la Strada Statale n. 16 in località Lido di Fermo.

La vittima riferiva che il conducente di un’autovettura, dopo averlo urtato, si era dato alla fuga a forte velocità e non era riuscito a rilevare né modello né, tantomeno, la targa del veicolo.

 Nonostante le numerose ricerche da parte della vittima e dei suoi amici, chiamati dalla stessa sul luogo dell’incidente, l’auto fuggita lungo la costa fermana sembrava essere scomparsa.

 Il conducente dell’auto danneggiata, si recava presso gli uffici della Polizia Stradale dove raccontava l’accaduto e mostrava i residui di vernice azzurra. Subito gli operatori, coordinati dal Dirigente Dott. Ernesto Bamonti, si mettevano alla ricerca dell’auto incidentata e, dalle tracce di vernice si risaliva alla tinta appartenente, molto probabilmente, ai veicoli prodotti dal gruppo Vw/Audi.

 Dalle telecamere di video-sorveglianza dei Comuni non si riusciva a rilevare un veicolo compatibile con quello ricercato, quindi, i poliziotti della “Stradale” si mettevano alla ricerca dell’autovettura controllando officine fermane; all’interno di una di esse era stata portata in riparazione una Vw Golf V, di colore azzurro, immatricolata nel Regno Unito, fortemente danneggiata sulla parte anteriore laterale sinistra e, tra la portiera anteriore ed il parafango era rimasto incastrato un “pezzo” di plastica verniciato di grigio metallizzato che, confrontato con la Kia Sorento “investita”, risultava essere perfettamente compatibile con un pezzo di paraurti di quest’ultima auto. La Polizia Stradale, quindi, sanzionava amministrativamente il proprietario della Golf rinvenuta e l’autovettura veniva sottoposta a “fermo amministrativo”.


24/12/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 01:04:00