Questura di Enna

  • Via San Giuseppe n. 2 - 94100 ENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0935/522111
  • email: dipps129.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

GRANDE PARTECIPAZIONE DEGLI STUDENTI E DELLE FORZE DELL’ORDINE AL SEMINARIO SULLA TEMATICA “DIVULGAZIONE DELLE IMMAGINI DI NUDO CON MODALITA’ TELEMATICA” ORGANIZZATO DALLA POLIZIA DI STATO E DALL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI KORE DI ENNA

CONDIVIDI
GRANDE PARTECIPAZIONE DEGLI STUDENTI E DELLE FORZE DELL’ORDINE AL SEMINARIO SULLA TEMATICA “DIVULGAZIONE DELLE IMMAGINI DI NUDO CON MODALITA’ TELEMATICA” ORGANIZZATO DALLA POLIZIA DI STATO E DALL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI KORE DI ENNA

GRANDE PARTECIPAZIONE DEGLI STUDENTI E DELLE FORZE DELL’ORDINE AL SEMINARIO SULLA TEMATICA “DIVULGAZIONE DELLE IMMAGINI DI NUDO CON MODALITA’ TELEMATICA” ORGANIZZATO DALLA POLIZIA DI STATO E DALL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI KORE DI ENNA

Nel pomeriggio di ieri presso l’Auditorium “N. Colajanni” dell’Università Kore di Enna, si è tenuto il seminario sulla tematica “Divulgazione delle immagini di nudo con modalità telematica. Strumenti di contrasto alla delinquenza minorile”, organizzato dalla Questura e dall’Università “Kore” di Enna. Il tema ha preso spunto, in particolare, dall’utilizzo dell’app denominata “Bikini off”, creata in Francia nel 2022, la quale mediante un sistema di intelligenza artificiale rimuove i vestiti dai soggetti ritratti in fotografia restituendo un’immagine con il corpo denudato della persona ottenuta senza il consenso del soggetto ritratto.

Un caso di utilizzo di questa applicazione si è avuto in un comune di questa provincia coinvolgendo numerosi ragazzi minorenni.

I lavori del seminario sono stati introdotti dal Questore della Provincia di Enna Dott. Corrado Basile e dal Preside della Facoltà di Scienze Economiche e Giuridiche della Kore Prof. Raffaele Scuderi mentre la tematica è stata dibattuta dal Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Caltanissetta Dott. Rocco Cosentino, dal Funzionario del Servizio Centrale Anticrimine della Polizia di Stato Vice Questore Aggiunto Dott.ssa Laura Bernardi nonché dalla Prof.ssa Agata Ciavola, titolare della cattedra di Procedura Penale della facoltà di Giurisprudenza della Kore. L’attività di moderatore è stata svolta dal Dirigente la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Enna, Primo Dirigente della Polizia di Stato Dott. Giancarlo Rapisarda.

Nel corso del seminario sono stati affrontati i contenuti del recente decreto legge 15 settembre 2023 n. 123 (c. d. Decreto Caivano - “Misure urgenti di contrasto al disagio giovanile, alla povertà educativa e alla criminalità minorile, nonché per la sicurezza dei minori in ambito digitale") in corso di conversione in legge, che ha previsto in capo al Questore la possibilità di adottare la nuova misura di prevenzione dell’ammonimento per bullismo nei confronti dei minori ultra-dodicenni o di irrogare la misura dell’avviso orale anche ai minorenni ultraquattordicenni.

Grande interesse e curiosità ha destato la tematica del seminario tra gli studenti dei corsi di laurea di Giurisprudenza, Scienze Strategiche e della Sicurezza e di Servizio Sociale Scienze Criminologiche che hanno partecipato la loro attenzione al fenomeno sopra descritto che colpisce in particolar modo i giovani, mediante interventi e domande rivolte a coloro che hanno condotto i lavori.

Il Questore ha tenuto a ribadire l’importanza dell’attività di prevenzione e repressione dei reati svolta dalla Polizia di Stato e da tutte le Forze dell’Ordine, anche in quest’ambito, e la necessaria attività di sostegno alle vittime vulnerabili.


24/10/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/06/2024 23:03:22